Pesce, fino al 30% di risparmio con la “filiera corta”

di Angela Gennaro 2

Il pesce? Gli italiani lo consumano sempre meno. Per l’Istat, il pesce è l’unica voce degli acquisti alimentari delle famiglie ad aver subito una drastica riduzione. Un calo del di ben il 10% rispetto all’anno scorso. Ed ecco che il settore prova a correre ai ripari: perché pesci e affini sono alimenti sani, leggeri, e se genuini sono dotati di elementi benefici per la salute. Oltre a far parte, per tradizione, della nostra tavola e in particolar modo della gastronomia estiva. Il Centro Studi di Lega Pesca vede, come è prevedibile, un incremento dei consumi ittici per il periodo estivo.

Per quest’anno i consumi di pesce, nella bella stagione, arriveranno a 150 mila tonnellate, pari, secondo, l’associazione, a 1.032 milioni di euro complessivi. La crisi? Inciderà in particolar modo sulle sorti del ondo della ristorazione. Perché bisogna assicurare le necessità domestiche. Ma? C’è la novità. Padrona incontrastata non è èiù la Gdo (la grande distribuzione organizzata, che gestisce il 68% del mercato. La crisi, e la necessità di risparmio, portano sempre più gli italiani alla filiera corta. Mercati, mercatini, negli ittiturismi, ristoranti dei cuochi-pescatori.

Lo consiglia Lega Pesca: risparmiare si può, rendendo più corta la filiera, e quindi andando ad effettuare i nostri acquisti direttamente dai produttori e dalle cooperative di pesca. Il risparmio medio arriva al 20-30% rispetti alla Gdo. lega Pesca offre anche la mappa dei mercatini dei pescatori. Un consumo “etico”, che ha anche il beneficio di dare la possibilità di una maggiore tutela dei consumatori, in cui la verdesca viene spacciata come pesce spada, lo squalo manzo come palombo, la platessa come sogliola, il pesce ghiaccio come bianchetti.

Un problema non indifferente, dato che la famosa tracciabilità, resa obbligatoria dei prodotti dall’Ue, non funziona come dovrebbe. nel 20% dei casi, dice l’associazione, l’etichetta è del tutto assente e nel 35%, sebbene prsente, non è completa nè a norma.

Foto|Disney Pixar

Commenti (2)

  1. Attenzione, il link indicato ai mercatini del pesce è errato, quello cosrretto è:
    http://www.legapesca.coop/contentpartviewer.aspx?ID=*filiera%20corta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>