Farmaci gratuiti per la rinite allergica

di Redazione 1

Da oggi in Toscana si potranno avere gratis i farmaci contro la rinite allergica. La regione è la prima in Italia ad offrite tale erogazione gratuitamente ed in particolare fornirà a chi soffre della patologia in maniera persistente corticosteroidi topici nasali, vale a dire spray nasali contro l’allergia.

In Toscana soffre circa 25%  della popolazione sino ai 18 anni di età, mentre andando più avanti negli anni l’incidenza della rinite allergica cala e si ferma al 5%. Ogni anno per curare tale malattia ogni paziente spende tra i 70 e i 150 euro, che da ora in poi, per ora solo in Toscana, potranno rimanere saldamente nelle proprie tasche. Il provvedimento approvato, presentato dall’assessore alla sanità Scaramuccia, dovrebbe costare alla regione Toscana 250 mila euro, erogati per ottimizzare il servizio rivolto ai cittadini, in questo circostanza particolare a quelli colpiti da rinite allergica.

La rinite allergica è chiamata anche, e più comunemente, raffreddore da fieno. È una patologia infiammatoria acuta e ciclica a carico della mucosa nasale dovuta ad una reazione acquisita ad un antigene esogeno (allergene). Si manifesta solitamente prima dei 20 anni di età e con il passare degli anni si possono registrare negli affetti mutamenti sulla gravità dei disturbi. Nel mondo si stima che oltre il  20% della popolazione soffra di questa malattia che viene considerata una delle più comuni. Costituendo la più comune disfunzione permanente dell’adulto e del bambino, negli Stati Uniti sono ben 20 milioni gli individui che soffrono di rinite allergica. Molto spesso i sintomi della rinite allergica vengono trascurati, ma vediamo, in dettaglio quali sono e come riconoscere riconoscere la malattia:

  • formicolio e prurito a livello nasale
  • starnutazione a raffica in particolar modo al mattino e alla sera
  • secrezione di mucosità biancastra dal naso e tosse irritante
  • naso chiuso che obbliga il paziente a respirare a bocca aperta (di notte russa mento)

Molto spesso i sintomi della rinite allergica vengono trascurati, ma vediamo, in dettaglio quali sono e come riconoscere riconoscere la malattia:

  • formicolio e prurito a livello nasale
  • starnutazione a raffica in particolar modo al mattino e alla sera
  • secrezione di mucosità biancastra dal naso e tosse irritante
  • naso chiuso che obbliga il paziente a respirare a bocca aperta (di notte russa mento)

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>