Apple, cambiare la batteria dell’iPhone a 29 euro

di Fabiana Commenta

Cambiare la batteria dell’iPhone a soli 29 euro a fronte dei consueti 79 euro: i pezzi di ricambio dei prodotti Apple non sono affatto economici, ma è anche vero che in questa occasione, è possibile usufruire della “promozione”.

iphone

Ciò è dovuto al fatto che nel 2017 la Apple ha ammesso di aver rallentato il funzionamento degli iPhone per poter ridurre il consumo e l’usura della batteria: l’azienda ha spiegato che il rallentamento veniva attivato via software in automatico a un anno di dall’attivazione dell’iPhone.

L’azienda però non aveva comunicato quanto sta accadendo per finire poi per finire poi nel ciclone mediatico qualche tempo dopo.

E così nel 2018 la Apple è stata costretta ad avviare deciso di avviare un programma di sostituzione della batteria a un prezzo scontato.

Tutti gli utenti che hanno voluto aggiornare la batteria del proprio iPhone hanno pagato 29 Euro a fronte dei 79 Euro canonici. 

Fino ad ora sono stati 11 milioni i clienti chiamano voluto aggiornare a questo prezzo la batteria del proprio iPhone utilizzando tutte le sue funzionalità ed evitando di acquistare un nuovo apparecchio: negli anni precedenti solo 1 o 2 milioni di clienti chiedevano la sostituzione della batteria piuttosto che acquistare un nuovo iPhone. Il prezzo agevolato del cambio delle batterie potrebbe essere una delle cause letterale nel corso dell’ultimo trimestre del 2018, ma di fatto la possibilità di sostituire la batteria a prezzo agevolato, a soli € 29, resta uno dei fattori determinanti che hanno spinto molti utenti a rimandare l’acquisto del nuovo iPhone facendo rallentare le vendite nel corso dell’ultimo trimestre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>