Consigli per risparmiare quando si cucina

di Malvi 1

Risparmiare quando si cucina è impresa possibile, basta solo fare attenzione ad alcuni aspetti che, se trascurati, vi farebbero spendere molti più soldi. Se avete dimestichezza con i fornelli, vi piace sperimentare ricette nuove, e siete aperti ad assaggiare cose mai assaggiate, ecco che tagliare i costi in cucina sarà ancora più semplice.

La prima cosa importante, quando si lavora in cucina, è quella di fare attenzione all’uso degli elettrodomestici: usarli nel modo corretto è il primo modo per tagliare le spese in modo sostanzioso. Per cui cercate di usare forno, microonde e frigorifero nel modo giusto, vi servirà tantissimo per risparmiare.

I DISCOUNT PIÙ VANTAGGIOSI PER RISPARMIARE SULLA SPESA

Cercate sempre di tenere in ordine la dispensa: una mossa apparentemente semplice che però vi darà numerosi vantaggi. Vi farà avere sempre la situazione sotto controllo, vi darà modo di notare i cibi che sono prossimi alla scandenza e quelli che invece possono aspettare ancora un po’ prima di essere cucinati.

5 PRODOTTI DA COMPRARE AL DISCOUNT PER UNA SPESA ECONOMICA MA SANA

Altro consiglio per risparmiare in cucina: occhio quando fate la spesa. E’ sempre consigliabile non acquistare grandi quantità di cibi perché il rischio di doverli poi buttare via è alto e in quel caso avrete un doppio spreco: di soldi e di alimenti. Cercate dunque di fare spesa ottimizzando, comprate in giuste quantità e solo gi ingredienti che vi occorrono davvero. Ancora se davvero volete risparmiare in cucina, fate attenzione a ciò che mettete nel carrello: optate sempre per ingredienti economici che vi daranno modo di cucinare gustose ricette senza spendere troppi soldi.

Foto | Thinkstock

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>