Bed & Breakfast Day: pernottamento gratis il 3 marzo

di Redazione 1

Se il ritorno dalle vacanze natalizie vi ha già stressati e sentite la necessità di trascorrere un week end fuori casa per rilassarvi e visitare una città italiana che non avevate ancora visto, approfittate del Bed & Breakfast Day.

Il Bed & Breakfast Day giunge quest’anno alla sua sesta edizione e l’iniziativa è molto apprezzata da chi preferisce l’accoglienza e lo stile personale del b&b rispetto al pernottamento in hotel.

L’iniziativa si offrirà il 3 marzo e durante questa giornata il pernottamento costerà la metà mentre il pernottamento gratuito è assicurato se il cliente sceglierà di prenotare un soggiorno nelle giornate del 3 e del 4 marzo. Per approfittare di questa iniziativa i clienti dovranno scegliere una struttura tra quelle che aderiscono all’iniziativa.

Per scegliere una struttura (senza errori) dovrete cliccare sulla pagina web (qui il link) e selezionare le voci che ritenete interessanti e più consone alle vostre esigenze. Nella pagina che abbiamo linkato, e nel menu a destra della pagina web, troverete la voce Ricerca Avanzata. Da lì dovrete selezionare la regione italiana che volete visitare, inserire la località e le bellezze naturali che volete fotografare durante le vostre vacanze, le facilities che volete trovare all’arrivo nel B&B e il tipo di struttura.

Quando avrete selezionato tutte le voci interessanti potrete finalmente sfogliare l’elenco di tutti i Bed and Breakfast, le loro descrizioni e le fotografie delle strutture. Cliccate su quella che vi interessa e prenotate il vostro soggiorno nella struttura.

Ricordiamo nuovamente a tutti coloro che vorranno sfruttare l’iniziativa che il 3 marzo sarà l’unica giornata che offrirà il pernottamento gratuito o la diminuzione della tariffa per notte. Esempio: Prenotando un pernottamento nella notte del 3 marzo si potrà pagare la metà dell’importo, prenotando nelle notti del 3 e 4 marzo si potrà pagare solo la notte del 4 marzo e avere gratis la notte del 3 marzo. Approfittate dell’iniziativa!

Photo Credits | Thinkstock

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>