Pasqua 2011, lavoretti fai da te con la pasta di sale

di Paola Assanti 2

Per Pasqua si potrebbe coinvolgere i bambini nella realizzazione di bellissimi oggetti come la campanella, le uova o i pulcini in pasta di sale che vi suggeriamo oggi. Questi sono solo alcuni dei tanti simboli pasquali, che con un po’ di fantasia e pochi soldi soldini è possibile creare con il fai da te, rendendo felici i vostri piccoli e colorando la vostra casa o quella dei vostri amici in modo economico, con stupende e facili creazioni. Ecco cosa vi servirà:

– pasta di sale
– colori (tempere o acquerelli)
– gancetti per appendere gli oggetti
– stuzzicadenti
– mattarello
– nastrini colorati
– vernice per la finitura

Su di un cartoncino fate il disegno degli oggetti che intendete realizzare e poi ricreateli con la pasta di sale che dovrete stendere il mattarello. Per la campana, fate la forma con il colore che volete usare come base,  togliete le eventuali imperfezioni lungo i bordi e, se avete intenzione di appenderla, inserite un gancio a cappio fatto con il fil di ferro. Con dell’altra pasta di sale fate delle striscioline per eventuali decorazioni, come dei fiocchetti ad esempio, o dei fiorellini, ed incollatele con un pennello bagnato in acqua. Potrete decorare le campane come più preferite, anche con dei pulcini o degli ovetti sempre fatti in pasta di sale e da incollare come vi abbiamo suggerito, oppure legarvi dei nastrini colorati.

Ora cuocete le vostre creazioni in forno a circa 50/60°C e controllate la cottura con uno stecchino, possibilmente in punti nascosti che non consentano, poi, di essere visti una volta pronti i vostri oggettini! Fate asciugare il tutto e poi verniciate a piacere. Se volete colorare la pasta di sale dopo averla cotta, dovete usare dei colori acrilici. Per le uova ed i pulcini, quindi, il procedimento è il medesimo, cambierà, ovviamente, solo la forma!! Se avete le formine dei pulcini, aiutatevi con quelle. Anche in questo caso, le decorazioni saranno a vostro piacimento, cercando sempre di rimanere in tema pasquale! Potrete, eventualmente, optare per non appendere i vostri oggetti pensando, magari, di inserirli in un cestino, fatto sempre con la pasta di sale, in modo da risparmiare ancora di più! Buon divertimento bambini, e buona Pasqua a tutti!

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>