Minitalia dedica il Mamy Day a tutte le mamme

di Redazione Commenta

Prende il via oggi alla Minitalia Leolandia e in occasione della Festa della Mamma, il Mamy Day, una giornata tutta dedicata alle mamme d’Italia che potranno partecipare a concorsi, workshop e molte altre attività tutte dedicate al loro benessere e tutte tenute all’interno del parco dei divertimenti per tutta la famiglia. Il Mamy Day, che inizierà oggi ma che vedrà incontri e novità in attivo fino alla fine del mese, vede anche la collaborazione del sito web Quimamme.it, primo portale di servizi e informazioni per le mamme in Italia che ha creato, in collaborazione con il parco, una Carta dei Diritti delle Mamme, ossia una piccola guida che verrà regalata all’entrata del parco e che ricorderà a tutta la famiglia di coccolare la loro mamma e prendersi cura di lei per tutto l’anno.

Il primo appuntamento si terrà oggi con il Peg-Pérego Minitalia Challenge, una maratona che vedrà le mamme concorrere in un’avvincente gara munite di passeggino e tacchi a spillo: la mamma più veloce e che completerà prima il giro conquisterà lo scettro di SuperMamy e sarà premiata con un passeggino Pliko Switch Easy Drive. La seconda e terza classificata riceveranno il seggiolone Prima Pappa Diner e Sdraiettamia, sempre firmato Peg-Pérego.

Durante il mese invece, il parco dedicherà alle mamme una serie di minicorsi da seguire grazie all’aiuto di MammaFit, l’associazione delle mamme sportive che coinvolgeranno tutte le donne presenti in due corsi dedicati alla bellezza e alla salute delle mamme che non hanno tempo se stesse e per regalarsi una seduta in palestra, soprattutto dopo la nascita del loro piccolo. Sempre al parco, le mamme potranno partecipare ai week end dedicati alla bellezza e all’estetica della mamma, il Tata-o Family Spa, uno spazio tutto dedicato alle mamme che si prenderà cura delle loro manicure e pedicure, delle lezioni di family yoga e molti laboratori di movimento espressivo da fare con i bambini e i papà. Consultate qui il programma degli incontri.

[Photo Credits minitalia]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>