Bollette bloccate: tardivo l’intervento dell’Antitrust

di pierfrancesco99 Commenta

Giudizio positivo dell’Audiconsum sul comportamento dell’Antitrust riguardo  la “faccenda” dei distacchi per le bollette telefoniche contestate, della quale vi avevo parlato in questo articolo. Anche se comunque vengono mosse varie critiche all’Autority, che ha impiegato molto tempo per prendere una decisione in merito. Infatti Audiconsum afferma che solo dopo anni di denunce per i distacchi che la Telecom effettuava, anche in presenza di bollette telefoniche contestate, l’Antitrust ha obbligato l’ex monopolista a non distaccare più le linee telefoniche degli utenti.

Si tratta delle bollette con prefissi 008818 (numeri satellitari) e numeri a valore aggiunto come l’199, 899, 892, 178, ecc. che arrivano a costare anche 15,00 euro al minuto, con guadagni stratosferici per i gestori incriminati: GLOBAL STAR EUROPE, CSINFO, EUTELIA, KARUPA, 10993 SRL, TELEUNIT, VOICEPLUS e ELSACOM (quest’ultima per altro di proprietà della società pubblica Finmeccanica).


er limitare questo fenomeno Adiconsum propone saggiamente, a mio avviso, di regolamentare l’accesso ai servizi a valore aggiunto tramite un PIN fornito gratuitamente.
In tal modo, la fruizione di tali servizi da parte degli utenti sarà consapevole, tutelando tutti coloro che non intendono richiederli, ma che oggi come oggi se li ritrovano addebitati loro malgrado in bolletta.

Ed infine viene rinnovato l’invito ai consumatori di continuare a denunciare all’associazione eventuali comportamenti fraudolenti con addebiti fantasma. In effetti questo problema è vecchio quanto la linea a 56kb quindi prendere una decisione solamente ora mi sembra un pò poco, infatti già nel lontano 2001, la mia famiglia fu vittima di una truffa simile, anche se nel mio caso si risolse tutto positivamente. Avete mai avuto esperienze del genere? Come sono andate a finire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>