Dentista, risparmiare è possibile

di Paola Assanti 2

Molti di noi, alla sola parola “dentista”, vanno nel panico! C’è chi ne ha il terrore per vari motivi, dal dolore che si può provare a livello fisico, a quello che si può “assaggiare” a livello economico. Già, perchè anche andare dal dentista è diventato un lusso, o meglio, lo è sempre stato, ma oggi le spese dentistiche sono divenute davvero ingenti, e non tutti hanno la possibilità di affrontarle. In materia di tariffe poco trasparenti per i consumatori è sceso così in campo il CTCU, Centro Tutela Consumatori Utenti, attuando numerose ricerche sul campo e predisponendo una lista di dentisti con tabelle nuove in modo da  aiutare i consumatori a ridurre una spesa che spesso non è alla portata di tutte le tasche.

Il CTCU ha rilevato, attraverso vari confronti, come sia possibile, in Alto Adige,  fruire di prestazioni dentistiche con un buon rapporto tra prezzo e qualità. Il CTCU sottolinea come per i consumatori sia fondamentale e necessario, innanzitutto, chiedere al dentista qualunque tipo di informazione necessaria sui prezzi inerenti le prestazione unitamente ad un dettagliato preventivo di spesa. I prezzi di una prestazione offerta da un dentista convenzionato e quelli di uno che non lo è sono davvero molto differenti tra loro. Un esempio che vi poniamo riguarda l’estrazione complessa di un dente.

Il Centro Tutela Consumatori Utenti ha rilevato come sul “mercato libero” ci vogliano fino a 260 euro, mentre quando con un professionista convenzionato si ha l’opportunità di pagare 130 euro con un risparmio, quindi, fino al 50%. Lo stesso discorso vale per prestazioni più complesse, come un impianto, per il quale il mercato libero richiede dai 2000 ai 3000 euro, più i costi accessori, mentre i professionisti convenzionati richiedono dai 1400 ai 1800 euro per la stessa prestazione. Anche in questo caso, il risparmio è veramente notevole. Utilizzando questo link, potrete visualizzare la tabella e le varie tariffe dell’Alto Adige rilevate dal CTCU.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>