Cucinare con gli avanzi per risparmiare, crostatina zucchine e pollo

di Malvi 1

La cena della vigilia o il pranzo natalizio vi hanno restituito una marea di avanzi? Prima di buttarli via provate a pensare come riutilizzarli per preparare i pasti dei prossimi giorni. In tempi di crisi cucinare con gli avanzi diventa un imperativo: eppoi si riducono drasticamente gli sprechi alimentari, aspetto questo da non sottovalutare.

Vi è avanzata della carne bianca, magari del petto di pollo o del tacchino? Bene, potete benissimo riutilizzarli per preparare delle gustose crostatine di pollo e zucchine, ottime da consumare come antipasto oppure come un secondo sfizioso. Prendete delle zucchine, il pollo che vi è avanzato (se di pollo si tratta, altrimenti va bene anche il tacchino), 100 grammi di ricotta, acqua, sale e un po’ di burro per ungere bene le pirofile. Pulite e tagliate le zucchine a fette sottile sbollentandole in acqua salata per appena cinque minuti.

CUCINARE CON GLI AVANZI: ZUCCHINE E OLIVE AL PROFUMO DI MENTA

Tagliate a cubetti la vostra carne, aggiungetevi la ricotta, salate se il mix vi sembra poco saporito, aggiungete qualche spezia a piacere (semi di finocchio, peperoncino, insomma secondo i vostri gusti) e un filo di olio. Prendete poi gli stampi, sul fondo mettete uno strato di zucchini, poi la carne con la ricotta e sopra ancora zucchini.

RICETTE ECONOMICHE, PATATE E PESCE PER RISPARMIARE CON GLI AVANZI PER IL PRANZO DI SANTO STEFANO

Mettete in forno per qualche minuto per scaldare il tutto, poi potete ornare con qualche seme di sesamo, se vi piace il gusto, oppure servire direttamente così. Un modo economico e facile di riciclare la carne avanzata che sicuramente, tra pranzi e cene di Natale, sarà tantissima. Allo stesso tempo avrete anche un antipasto/secondo sfizioso e leggero: per chi si è appesantito duranti questi giorni di festa, insomma, anche un piatto ideale per rimettersi in forma!

Foto | Thinkstock

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>