Treni in tilt, come chiedere il rimborso con Trenitalia e Italo

di Fabiana Commenta

Circolazione in tilt da questa mattina a causa del rogo alla cabina elettrica di Rovezzano, in zona Firenze: ritardi fino a quattro ore e oltre 42 treni dell’alta velocità, di Italo e Trenitalia, cancellati sulla linea linea Roma – Firenze. Gli inquirenti stanno seriamente variando la pista della rivendicazione anarchica, ma intanto sono stati annunciati rimborsi totali per i viaggiatori a causa dei ritardi e dell’impossibilità a spostarsi.

Al momento i ritardi medi registrati nei collegamenti Nord-Sud sono al momento di 180 minuti, con punte massime fino a 240 minuti: non solo problemi all’alta velocità regionale, perché anche il traffico regionale, soprattutto in Toscana e nei principali nodi metropolitani, registra ritardi e cancellazioni di vario genere. 

I rimborsi 

È stato previsto un rimborso integrale per i passeggeri dei treni Alta Velocità e a media-lunga percorrenza, di Italo e Trenitalia, che intendono rinunciare al viaggio a causa dei danni provocati dall’incendio in corrispondenza della stazione di Rovezzano sulla linea Roma – Firenze. 

Il rimborso di Trenitalia

Trenitalia comunica che il rimborso integrale del biglietto potrà essere richiesto direttamente alla biglietterie Trenitalia oppure direttamente online sul sito trenitalia.com. 

Tutti i passeggeri che decidano di cambiare la data del viaggio potranno farlo direttamente presso le biglietterie oppure presso i desk di assistenza clienti all’interno della stazione, a prescindere dalla tariffa  che era stata precedentemente pagata. 

È possibile ricevere informazioni ulteriori sulla circolazione ferroviaria direttamente sul sito web trenitalia.com oppure contattando il numero verde gratuito 800 89 2021 tramite l’app Trenitalia o attraverso i punti di assistenza e informazione ai passeggeri Trenitalia nelle principali stazioni.

Il rimborso di Italo Treno

Previsto anche il rimborso integrale rinunciando al viaggio con Italo Treno. Anche per Italo, previsti ritardi su tutta la linea superiori a 180 minuti e diverse cancellazioni. 

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’assistenza al Pronto Italo al numero 06.07.08. 

Il rimborso del viaggio potrà essere richiesto fino alla giornata di mercoledì 24/07/2019 entro e non oltre le ore 23:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>