Risparmio di luce e gas oltre i 200 euro

di Laura Commenta

Siamo appena tornati da lavoro e sul ciglio della porta troviamo il postino. C’è qualcosa per me? Chiediamo? Sperando chi in una lettera di un amore lontano, chi in un rimborso mai avuto, chi in un preventivo richiesto via telefono. Ecco che il postino ci porge delle buste e noi incuriositi le giriamo per vedere il mittente: luce, gas… Ecco vanificati i nostri desideri, le missive che abbia ricevuto non sono le ultime epistole di un amore lontano ma l’Enel e le altre compagnie che ci chiedono di pagare le bollette.

Non vi spaventate, ci sono buone notizie per tutti i consumatori: grazie al terzo calo consecutivo da inizio 2009, si risparmieranno 210 euro rispetto allo scorso anno. Da oggi 1° luglio scatta infatti l’aggiornamento trimestrale delle tariffe da parte dell’Autorità dell’Energia.

Il calo sarà dell’energia elettrica dell’1% e più significativo quello del gas pari a un calo del 7,7%. La riduzione media totale ponderata sarà quindi di circa il 5,7%. Facendo qualche calcolo quindi possiamo dedurre che la spesa su base annua della famiglia si ridurrà così ulteriormente di circa 5 euro per l’energia elettrica e di 80 euro per il gas naturale, con un risparmio complessivo ulteriore di 85 euro su base annua solo per il mese di luglio. Un risparmio in un solo mese di 85 euro non é da poco. Ma se si sommano i tre tagli consecutivi dall’inizio dell’anno, i risparmi salgono fino a 212 euro. Il calo quindi non é più del 5,7% ma si attesta al 13,1% (rispetto ai valori di fine 2008).

Le buone notizie per i consumatori non finiscono: in Italia l’inflazione arriva a toccare i valori minimi da 41 anni: l’indice nazionale dei prezzi al consumo a giugno misura il +0,5% annuo (dal +0,9% di maggio), il livello più basso da settembre 1968, quando si attestò al +0,4%. Un’inflazione contenuta quindi che ci mette al riparo da aumenti smisurati dei prezzi, almeno per il momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>