Milano, workshop gratuiti di design per architetti e arredatori

di Redazione Commenta

A Milano, al Flagship Store Florim, devono ancora tenersi 4 dei 10 workshop gratuiti sul tema del design dedicati ad architetti e interior designer. Gli appuntamenti sono il 15 settembre, il 13 ottobre, il 10 novembre e il 15 dicembre. Caldamente consigliata la prenotazione in anticipo, pena l’esclusione per limite massimo di partecipanti raggiunto.

Quest’autunno continuano a Milano i workshop sul design “Florim Design Experience 2012” per architetti e altre figure specializzate, organizzati in collaborazione da Florim e dal Poli Design, consorzio del Politecnico di Milano. Per partecipare a uno qualunque dei workshop è necessario compilare quanto prima (poiché non vengono accettate adesioni illimitate) il form presente sul sito Florim Design Experience con tutti i propri dati e il proprio curriculum vitae. Tutti i workshop si terranno al Flagship Store Florim in via Fatebenefratelli numero 9, a Milano.

Tra i workshop rimasti del ciclo di 10 organizzati abbiamo, il 15 settembre, l’evento “Temporary Shop & Retail – Innovazione, design e comunicazione nei punti vendita temporanei”, il 13 ottobre si terrà invece il workshop “Hotel Design – Gli spazi comuni degli hotel: nuove funzioni, design e tendenze innovative dell’ospitalità”. Il 10 novembre sarà il turno del workshop “Spa e Wellness Design – Progettare le nuove aree benessere tra design e tecnologia”, ultimo appuntamento il 15 dicembre con il workshop conclusivo “Trend Watching – Evoluzione delle tendenze negli spazi, nel rapporto con il pubblico e nei consumi”. Tutti i workshop in programma si terranno sempre nella giornata di sabato.

Come si legge sul sito web Florim

I Workshop “Florim Design Experience” hanno l’obiettivo di mettere a disposizione dei progettisti più attenti alle trasformazioni del mercato e al ruolo del design, nuovi elementi di cultura del progetto e nuovi stimoli all’evoluzione delle professionalità. I cambiamenti dei mercati e dei consumi, e le esigenze di un pubblico composto da persone sempre più attente e consapevoli, influenzano le funzioni e la struttura di molte tipologie di spazi, e richiedono ai professionisti del progetto competenze sempre più ampie ed aggiornate, in termini sia di visione generale dei contesti anche sociologici di riferimento,  sia sotto il profilo dell’innovazione tecnica, tecnologica ed estetica.

Gli ultimi quattro appuntamenti gratuiti sono quindi consigliatissimi a tutti gli studenti e gli operatori del settore. Ribadiamo il consiglio, dato che i posti sono limitati, di presentare la propria candidatura per tempo!

Photo Credits | wornderlane su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>