Malanni di stagione, tutti i rimedi dei contadini

di Fabiana Commenta

Arriva il picco dell’influenza senza dimenticare che l’ennesimo raffreddore di stagione è dietro l’angolo visto il continuo sbalzo delle temperature. 

Per rinforzare le difese immunitarie, ecco allora qualche rimedio tutto naturale proposto dalla Coldiretti in occasione del Vitamina Day. 

Prima di ricorrere alle medicine è bene ricorrere ai cari, vecchi rimedi naturali del contadini, ottimi per contrastare i malanni di stagione affidandosi a frutta e verdura di stagione. Via libera quindi a un’alimentazione ricca di arance, clementine, limoni e mandarini. 

I kiwi invece sono ottimi per contrastare i radicali liberi, che vengono prodotti dal nostro corpo proprio nel corso della stagione invernale. Meglio scegliere tutta l’affidabilità di agrumi, frutta e verdura di stagione rispetto ai preparati multivitaminici: sono già affidabili e fanno decisamente meglio. 

Ecco i “consigli” dei contadini.

Contro il mal di gola: fare i gargarismi con succo di due limoni diluiti in mezzo bicchiere d’acqua e sale. 

Contro il raffreddore: si taglia un limone in due, se ne verdi un po’ di succo nel palmo della mano e lo si aspira.

 

Contro la tosse: si beve il succo di un limone con un cucchiaio di miele.

Contro la gola infiammata: sono indicati gli sciacqui con un infuso di acqua bollente e foglie di basilico fresco oppure 6 cucchiai di aceto di mele aggiunto a mezzo bicchiere di acqua.

Contro la raucedine: potreste affidarvi a un centrifugato di carote fresche e un cucchiaino di miele da bere nel corso della giornata.

Contro problemi ai bronchi: preparate un decotto con 2 o 3 cucchiai di semi di lino, acqua e mezzo bicchiere di vino rosso e lasciate bollire per 2 o 3 minuti. Versate il decotto su una salvietta di cotone o di lino, piegatela e mettetela sul petto fino a quando non diventa freddo. 

Convalescenza: il succo di pomodori crudi e maturi è indicato contro i malanni di stagione. 

 

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>