A Catania Wi-fi gratuito in spiaggia

di Redazione 2

Il presidente della Provincia di Catania, Giuseppe Castiglione e l’amministratore delegato di Futur3, Massimiliano Mazzarella, presenteranno il progetto Free Luna Reattivamente, un progetto interessante che porterà internet wi-fi gratuito in molte spiagge e centri urbani di tutta la provincia, un servizio che sebbene per molti possa sembrare inutile, per coloro che non amano staccarsi dal lavoro può rappresentare una vera salvezza.

Grazie al servizio infatti, tutti i bagnanti delle spiagge che hanno sposato il programma potranno connettersi con il proprio cellulare o il computer e ottimo sorprese attendono anche tutti i possessori di iPhone e iPad: per loro è stata infatti creata un’applicazione riservata che permetterà a tutti di chattare con chi è presente sulla stessa linea di navigazione e conoscere così nuovi amici per una partita  di racchettoni o un aperitivo musicale sulla spiaggia.

Tutti i bagnanti potranno navigare senza limiti e senza alcun problemi. La navigazione, presente solo in alcune spiagge della zona della bella Catania, offrirà così la navigazione gratuita a tutti i turisti perché, una volta trovata la connessione, si potrà subito navigare senza alcun codice. L’iniziativa è piaciuta molto alla città e soprattutto ai più giovani che già sognano di condividere sui social network le fotografie del primo tuffo e delle prime scottature.  L’iniziativa è patrocinata dalla Provincia regionale di Catania e fortemente voluta dal presidente Giuseppe Castiglione, un progetto creato per promuovere l’innovazione tecnologica del territorio catanese e di promuovere anche l’uso di internet e della rete come strumento di informazione, socialità e democrazia; un servizio sicuramente molto apprezzato per tutti, giovani e meno giovani. Caricate il telefonino o il laptop e preparatevi a sfogliare il vostro giornale digitale con in piedi sotto la sabbia bollente: ricordatevi però di proteggere sempre i vostri strumenti tecnologici dai raggi del sole per evitare che si rovinino o che facciano la felicità di qualcun altro!

[Photo Credits casevacanzaitalia]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>