Toscana, visite gratuite ai musei

di Redazione 1

Si chiama Amico Museo ed è la campagna promozionale che da domani 30 aprile fino al 15 maggio 2011 consentirà di visitare gratuitamente centinaia di bellezze museali della bella regione Toscana. Torna così di nuovo questa importante iniziativa volta a valorizzare l’immenso patrimonio artistico di una regione che ogni giorno conta milioni di visitatori da tutto il mondo che giungono in Italia per ammirare ciò che tutti, e lo diciamo forse con un po’ di presunzione, ci invidiano: l’arte. Dalla casa di Dante a quella di Petrarca alle dimore di Mazzini, Giotto, Puccini, che fanno parte delle “Case della Memoria” toscane, sono innumerevoli i luoghi che Amico Museo consentirà di visitare gratuitamente per più di 2 settimane, attraverso guide, conferenze, laboratori ed animazioni che aiuteranno i visitatori a capire meglio ciò che stanno ammirando.

Attraverso la campagna promozionale si cercherà però di valorizzare in particolar modo quelle strutture in un certo senso considerate “minori”, ben 240 musei, grandi e piccoli, che molto spesso, ingiustamente, non sono meta turistica, fermandosi i visitatori, più che altro, nei luoghi di fama mondiale come gli Uffizi, Palazzo Pitti e la Galleria dell’Accademia. La Toscana, però, non è solo questo, ma tanto altro ancora; è una regione considerata un vero e proprio museo, ed è necessario che la sua arte più nascosta, poco considerata, venga resa nota al mondo.

Ma cosa ci attende? Si potrà trascorrere un piacevole pomeriggio con i bambini di Chiusi della Verna che ripropongono la tradizione del cantar maggio, oppure si potrà optare per le visite guidate nel Museo del bosco di Stia o dentro i cunicoli sotterranei di Chiusi, nel Museo Civico. Questi sono solo alcuni dei tantissimi eventi a cui avrete modo di partecipare, inoltre nella sola notte del 14 maggio saranno centinaia gli eventi in programma, essendo quella considerata la «Notte Europea dei Musei», una specie di filo conduttore che lega nello stesso momento circa 3mila musei in quindici Paesi d’Europa. Per ulteriori informazioni sulla campagna Amico Museo consultate il sito della Regione Toscana dove troverete l’elenco degli eventi, oppure chiamate il numero verde 800 860070.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>