Arrossamenti da pannolino, rimedi naturali ed economici fai da te

di Redazione Commenta

Le mamme lo sapranno bene, gli arrossamenti da pannolino sono molto frequenti tra i bambini più piccoli e i neonati, un disturbo che può togliere i sonni ai bambini e ai loro genitori. Per fortuna è possibile alleviare l’infiammazione con semplici rimedi naturali, segreti economici da mettere subito in pratica.

Per guarire gli arrossamenti da pannolino con metodi naturali, low cost e sicuri è possibile usare i prodotti che tutti abbiamo in casa, prodotti alimentari che spesso gettiamo via senza riflettere. Prendete carta e penna e segnate queste ricette facili ed economiche.

Per alleviare gli arrossamenti da pannolino potrete utilizzare l’acqua di cottura del riso bianco, acqua che potrà lenire gli arrossamenti e le irritazioni. Oltre all’acqua di cottura, ricca di amido, potrete lenire e curare gli arrossamenti dei più piccoli applicando un batuffolo di cotone su tutta la zona sul quale avrete rovesciato una soluzione di acqua e olio di oliva. L’olio curerà la zona arrossata dando un leggero sollievo al piccolo.

Oltre ai rimedi citati, le cure naturali suggeriscono di confezionare una crema lenitiva fai da te che potrà essere utilizzata per calmare i rossori e il bruciore del piccolo. Per preparare la crema servono la stessa quantità di acqua di rose e di olio di mandorle. Dopo aver messo in una ciotola gli ingredienti sarà possibile mischiarli fino a ottenere un composto morbido e lenitivo. Questo potrà essere applicato sul sederino del bambino dopo ogni cambio: in poco tempo ridurrà gli eritemi da pannolino.

Se invece volete una soluzione già pronta per l’uso, ed evitare così i rimedi contro gli eritemi fai da te, affidatevi alla calendula: in erboristeria potrete trovare il preparato per una crema lenitiva che potrete applicare dopo ogni cambio di pannolino dopo aver lasciato all’aria il sederino del piccolo.

E voi? Quali rimedi naturali per gli eritemi da pannolino conoscete?

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>