Electrolux, mare e plastica in aiuto dell’ambiente

di Redazione 2

Un mare meno inquinato ed il recupero della plastica è un progetto realizzato da Electrolux e che è stato denominato Vac from the Sea. Il progetto prevede la realizzazione di un’edizione limitata di aspirapolvere tramite il riciclo di rifiuti di plastica raccolti in zone marine molto inquinate. Grazie ad Electrolux, la plastica verrà raccolta tramite immersioni nella barriera corallina oppure direttamente dalla superficie del mare, nell’Oceano Pacifico, Indiano e Atlantico, nel Mar Mediterraneo, Baltico e del Nord. Vac form the Sea, che significa “aspirapolvere dal mare”, ha l’obiettivo di portare l’attenzione sul problema dei rifiuti plastici e sulla possibilità di reperire sul mercato materiale plastico riciclato necessario per produrre elettrodomestici “verdi”.

Quello presente sull’Oceano Pacifico è un disastro ambientale di grave entità, una vera isola galleggiante di spazzatura, in cui è presente molta plastica. Nonostante la grande presenza di questa plastica, manca la disponibilità industriale nel riciclarla, e proprio tale  meccanismo consentirebbe la produzione di apparecchiature in modo ecosostenibile, facilitandone lo smaltimento a fine vita. Più plastica riciclata significa avere più elettrodomestici e case sostenibili. Gli aspirapolvere realizzati dall’ Electrolux sono stati creati per il 70% con plastica, ma l’obiettivo è quello di riuscire a raggiungere il 100%. Grandi problemi sorgono in merito a ciò, poiché, per realizzare elettrodomestici con plastica riciclata, è necessaria una grande quantità di materia prima, la plastica appunto, non molto presente sul mercato.

Sarebbe di  fondamentale importanza, affinchè il  processo di riciclo funzioni correttamente, che ci fosse un cambiamento culturale che coinvolga tutti i consumatori. Chiunque fosse interessato a seguire gli sviluppi dell’impresa , può visitare il sito dell’ Electrolux. Per dare un contributo alle organizzazioni che hanno bisogno di supporto, basta visitare la pagina di Facebook, dove sono presenti i link utili. Gli aspirapolvere che verranno prodotti con il materiale raccolto, verranno  esposti al pubblico per promuovere l’iniziativa e le tematiche connesse.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>