Acqua frizzante gratis a Udine

di Redazione 2

Con il Chiosco dell’acqua nel quartiere di Sant’Osvaldo acqua gratis per tutti. Ed anche frizzante. Il Comune di Udine, attraverso l’Amga, installerà un chiosco nel quartiere di Sant’Osvaldo. La zona precisa non é stata ancora decisa, ma la notizia sarà sicuramente ben accolta da tutti gli abitanti. Queste strutture, che costituiscono un’evoluzione delle classiche fontanelle, offrono gratuitamente acqua potabile affinata, freca e con l’aggiunta di anidride carbonica per dare quel tocco frizzante che molti amano.

Forse non tutti sanno che l’acqua potabile è un bene prezioso e che purtroppo, in questi ultimi tempi le risorse di acqua potabile si stanno riducendo molto, non è più semplice come una volta trovare fontanelle che ci rinfreschino la gola durante una passeggiata in Paese. Lo scopo dell’iniziativa è quello di promuovere l’utilizzo dell’acqua di acquedotto, dato che ormai molti sono coloro che hanno deciso di comprare solo acqua “griffata”. Acquistando meno acqua dal supermercato non solo i cittadini potranno risparmiare sul portafoglio ma si avrà anche una sensibile riduzione della produzione di rifiuti e in particolare delle bottiglie Pet con il quale sono realizzate molte delle bottiglie di acqua minerale.

Bere l’acqua del rubinetto o delle fontane invece delle minerali dei supermercati significa quindi risparmio energetico, evitando che un gran numero di bottiglie di plastica finisca in discarica, accumulando sempre più rifiuti. I Chioschi dell’Acqua quindi promuovono il concetto di mondo sostenibile e contribuiscono alla diminuzone dei costi delle amministrazioni comunali correlati al recupero e al riciclo della plastica. In questo caso l’investimento, per l’acquisto e il posizionamento della struttura, avrà un costo di 20 mila euro, sostenuti interamente da Amga. Non ci resta che augurarvi una bella bevuta: bere 2 bicchieri della comune acqua mezzora prima dei pasti fa sentire più sazi, questo porta ad una minor assunzione di calorie e quindi alla perdita di peso.

Commenti (2)

  1. bella iniziativa.. io personalmente non mi fido di bere acqua dalle fontanelle perchè non ho la certezza della sua purezza e non so se effettivamente è sicura.
    Forse c’è bisogno di più conoscenza in merito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>