Risparmio spesa settimanale: Roma città meno cara

di Redazione Commenta

L’avreste mai detto che la bella capitale italiana e città de La Dolce Vita sarebbe stata la città più economica del nostro Paese? Secondo la III Tabella della Convenienza realizzata da Adiconsum in collaborazione con il sito web Klikkapromo.it, il motore di ricerca dedicato alle offerte proposte in tutti i supermercati della penisola, la bella città di Roma sarebbe la più economica, la città perfetta in cui poter riempire il carrello di prodotti e risparmiare molto denaro.

Secondo Adiconsum, realizzare una spesa settimanale di una famiglia di quattro persone a Roma costerebbe solo 22,45 euro, una cifra minima che tenderebbe ad aumentare nelle città di Firenze, Torino, Milano, Napoli in cui i prodotti più acquistati, e beni di prima necessità, presenterebbero un prezzo più alto.

Nel dettaglio, Adiconsum ha indicato la seguente spesa per le principali città italiane, una cifra settimanale realizzata seguendo le indicazioni del sito web Klikkapromo.it, uno dei più visitati nel campo del risparmio:

– Prima posizione: Roma, 22,45 euro
– Seconda posizione: Firenze, 23,60 euro
– Terza posizione: Torino, 24,62 euro
– Quarta posizione: Milano, 25,74 euro
– Quinta posizione: Napoli, 27,76 euro

In tempi di crisi, il risparmio corre sempre più spesso sul web dove gli utenti possono trovare sconti e offerte nei centri commerciali più vicini alla propria città. Oltre a Klikkapromo.it, il web presenta numerose occasioni di sconto anche sul sito web Doveconviene.it, una piattaforma virtuale che riunisce, in un unico sito, tutti i volantini delle grandi catene di distribuzione dove sarà possibile digitare il prodotto richiesto e trovare il prezzo proposto nei supermercati più vicini. In questo modo, ogni cittadino potrà organizzare la propria spesa settimanale scegliendo i prodotti in offerta e i centri in cui acquistarli.

Cosa ne pensate dei risultati di Adiconsum? Quali sono i siti web che visitate più spesso per organizzare la vostra spesa alimentare settimanale?

Photo Credits | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>