Ricette economiche: spaghetti pangrattato e rosmarino

di Salvina 8

Dopo avervi dato qualche suggerimento per la preparazione di primi e secondi piatti low-cost, oggi torniamo sull’argomento ricette economiche per proporvi un primo piatto “povero” ma gustoso ed estremamente facile e veloce da preparare. Si tratta degli “Spaghetti pangrattato e rosmarino”, una pietanza che si presta bene  per una serata improvvisata fra buoni amici, ed è ideale anche per chi non ha molto tempo per cucinare ma non per questo rinuncia ai piccoli piaceri della tavola.

Vediamo la ricetta:

Ricetta degli Spaghetti pangrattato e rosmarino:

Ingredienti per 6 persone

500 gr di spaghetti
150 gr di pangrattato
2 spicchi di aglio
1 peperoncino
un cucchiaino di rosmarino
un ciuffetto di prezzemolo
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
Preparazione

Tritate finemente aglio e peperoncino e fateli rosolare in padella con l’olio. Quindi, non appena l’aglio si sarà imbiondito, aggiungete il rosmarino, mescolate tutti gli ingredienti e spegnete il fuoco. A questo punto cuocete gli spaghetti al dente, e quando saranno pronti versateli in padella dopo averli scolati. Aggiungete il prezzemolo tritato e il pangrattato (volendo potete anche farlo tostare) e fate saltare. Quando gli spaghetti avranno preso bene il condimento servite in tavola.

Qualche suggerimento

Se non gradite mangiare l’aglio, potete evitare di tritarlo e limitarvi a  tagliare ciascuno spicchio in due parti, in questo modo potrete individuarlo facilmente ed eliminarlo prima di versare gli spaghetti in padella.

Conservate un pò dell’acqua di cottura della pasta, potrebbe tornarvi utile se gli spaghetti risultassero un pò troppo asciutti per i vostri gusti. Naturalmente andrà aggiunta mentre fate saltare la pasta in padella.

Per concludere

Vi sarete sicuramente resi conto che il costo per porzione di questo primo piatto è veramente irrisorio, per renderlo ancora più economico potreste utilizzare rosmarino e prezzemolo coltivati in vaso sul vostro balcone. Noi stessi vi abbiamo già dato qualche suggerimento in proposito.

Commenti (8)

  1. CAvolo, li avevo fatti proprio ieri e pensavo di scrivervelo!

  2. gnam gnam buoni…direi “minima spesa e massima resa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>