Le lotterie improvvisate nei locali pubblici sono una truffa

di pierfrancesco99 Commenta

Avete presente quelle lotterie che s’improvvisano in locali pubblici, e che permettono di partecipare all’estrazione di un uovo di pasqua dopo l’acquisto di un biglietto? Bene queste lotterie possono essere un inganno per il consumatore ed in alcuni casi un illegalità bella e buona.

Lo dice il Codacons che ha analizzato questi cosiddetti concorsi a premi. Per prima cosa è stato scoperto che il biglietto per partecipare costa mediamente 3 euro in tutta Italia (con picchi di 5 euro nei bar più prestigiosi) mentre l’uovo di cioccolato in palio ha un peso in media di circa quattro chili, quest’ultimo costa all’esercente non più di 50 euro.


Facendo due conti il negoziante può arrivare a guadagnare 270 euro ossia il 440 per cento in più della spesa sostenuta per acquistare l’uovo in palio. Quindi una truffa pure quando il tutto è legata al gioco del lotto, quindi l’associazione dei consumatori richiede un intervento della guardia di Finanza, io personalmente vi invito a riflettere, perché spendere 3 euro ed avere una piccolissima possibilità di vincere qualcosa non ne vale molto la pena.

Per risparmiare sulle uova di cioccolato vedete questo articolo, in cui è appunto spiegato come preparare un uovo di pasqua in casa, risparmiando parecchi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>