Festa della Mamma, come ricevere il portagioie di Pandora in omaggio

di Fabiana Commenta

 Se non avete ancora acquistato nulla da regalare alla vostra mamma in occasione della Festa della Mamma, allora non lasciatevi sfuggire l’occasione lanciata da Pandora. C’è tempo fino al 14 maggio per ricevere in omaggio il portagioie firmato Pandora.

Ma vediamo i dettagli dell’iniziativa. In pratica per ricevere in regalo il portagioie dovrete effettuare un acquisto di gioiello Pandora pari a 99 euro.

La spesa minima di 99 in gioielli PANDORA dovrà essere effettuata con scontrino unico: riceverete immediatamente in omaggio un romantico portagioie di colore rosa perfetto per portare i gioielli, dai bracciali agli anelli agli orecchini. Il portagioie è di colore rosa, piccolo, discreto e molto utile con l’interno di colore nero che regala un tocco di eleganza.

Per ricevere in omaggio il portagioie sarà necessario effettuare l’acquisto dei gioielli Pandora online, (www.estore-it.pandora.net), presso i punti vendita Monomarca dell’azienda e presso i rivenditori PANDORA aderenti all’iniziativa. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.pandora.net, www.estore-it.pandora.net e verificare i punti vendita dei gioielli.

In questo periodo i gioielli Pandora stanno diventando sempre più popolari e in effetti piacciono a tutte le donne:  è prezzi sono variabili e per tutte le tasche, visto che vanno da 7 a 400 euro,

Potrete scegliere anelli, braccialetti, orecchini, o ciondoli. Pezzi forti della collezione sono senza dubbio i braccialetti con gli charms di vario genere (romanticissimi quelli a forma di cuore) che potrete acquistare e poi inserire all’interno del braccialetto per creare un braccialetto unico e personalizzato che si arricchisce di un ciondolo in ogni momento importante della vita. E direttamente al link potrete provare l’esclusivo servizio di trova regalo per ogni donna e ogni mamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>