Illuminazione a LED per la strada

di pierfrancesco99 4

Da tanto che non segnalavo una buona notizia, ed in questa domenica delle palme, ve ne do una ottima, a Scandiano, in provincia di Reggio Emilia, è stato attivato su un tratto di strada comunale un impianto d’illuminazione a LED ad alta potenza, un esperimento unico in Europa. L’utilizzo di lampade Led non è una novità in Italia, basti solo pensare alle molte zone pubbliche (parchi, aree di sosta e centri di piccoli comuni ) illuminati con questi sistemi ma quella del comune Reggiano è un’anteprima assoluta per quanto riguarda l’impiego di soluzioni ad alta potenza (lampade sono da 180W) per l’illuminazione stradale.

I vantaggi derivati dall’utilizzo di questa tecnologia sono molti, basti pensare che otto lampade tradizionali da 250 Watt sono state sostituite con sei impianti a Led e a parità di livello di illuminazione prodotta il risparmio energetico è di circa il 50%. Una durata di gran lunga maggiore (superiore alle 50.000 ore, quindi, almeno 12 anni di utilizzo) sebbene la superficie illuminata sia maggiore e richiedono ridotti costi di manutenzione rispetto agli impianti tradizionali.


Altri vantaggi evidenti agli occhi di tutti della tecnologia a Led riguardano quindi i tempi d’accensione, di fatto istantanea, e la totale assenza di sfarfallii del fascio luminoso, che spesso caratterizzano i tradizionali impianti d’illuminazione stradale. ” Da tempo siamo convinti della possibilità di un uso sostenibile della tecnologia, in grado di garantire un miglioramento della qualità della vita di tutti e contemporaneamente aprire a nuove opportunità di business.” ha commentato Francesco Morsiani, Presidente del Gruppo Careca

Visto l’effettivo risparmio energetico ed il conseguente contenimento dei costi che i prodotti ecocompatibili offrono, pensiamo che queste soluzioni riscuoteranno progressivamente un numero sempre maggiore di consensi. La nascita della divisione rappresenta per noi il primo passo concreto di una strategia in cui crediamo molto e da cui ci aspettiamo importanti risultati sia dal punto di vista del risultato economico ma anche, e soprattutto, per dare il nostro contributo fattivo ad un mondo più consapevole delle risorse limitate di cui disponiamo. La tecnologia può e deve fare qualcosa per migliorare il nostro pianeta, noi ci proponiamo di fare la nostra parte.” ha concluso Morsiani.

Commenti (4)

  1. Per l’illuminazione a led in rete c’è qualcosa di meglio, più innovativo con risparmi sostanziosi ed inoltre più economico, l’ho letto in: http://www.ecobazar.it/sistema-night-sun.htm

  2. Ho letto al seguente sito http://www.impianti-solari.org, un lampione a led molto interessante ed anche non troppo caro

  3. Prima di fare inutili proclami, consiglio a tutti di informarsi meglio sulla tecnologia LED:
    http://arching.wordpress.com/2010/02/24/illuminazione-stradale-led-1/
    http://arching.wordpress.com/2010/05/25/illuminazione-stradale-a-led-2/
    Inoltre consiglio di fare un calcolo economico su vent’anni di servizio in cui, oltre che il costo dell’energia va sommato anche il costo di un nuovo apparecchio (dopo 15 anni va cambiato) e dell’ordinaria manutenzione (fra cui ricordo la pulizia dell’apparecchio, che altrimenti non soddisfa i risultati illuminotecnici di calcolo).
    A presto

    Matteo Seraceni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>