Ricette economiche: torta cioccolato e pane raffermo

di Redazione 1

Come riutilizzare il pane raffermo e ormai inutilizzabile? Oltre a riutilizzarlo nella preparazione del pangrattato, vi sono molte altre ricette, anche dolci, che potrebbero essere utilizzate. Oggi vi presentiamo un golosa torta di pane e cioccolato, un’idea veloce e semplice per non buttare via il pane avanzato e per confezionare un dessert semplice e gustoso da offrire ad amici e parenti.

Per preparare la torta di pane e cioccolato serviranno 150 grammi di pane raffermo, 100 grammi di cioccolato fondente, 400 ml di latte, 80 g di zucchero, tre uova, 50 grammi di burro, cacao e sale.

Tagliate il pane raffermo a pezzi molto piccoli e mettetelo in una ciotola. Bagnate il pane con il latte e sciogliete il cioccolato fondente in un pentolino antiaderente mescolando spesso con un mestolo di legno, se necessario aggiungete un po’ di latte. Montate i tuorli, prendete lo zucchero, dividetelo a metà in una ciotola e unite l’altra ai tuorli mescolando dal basso verso l’alto.

In una ciotola unite il pane (scolate il pane dal latte che non è stato assorbito), unite i tuorli, il pizzico di sale, il burro e, se volete, delle noci, pinoli, uvetta o altra frutta secca. Unite il cioccolato fuso al composto. Unite il tutto ai tuorli montati a neve con lo zucchero. Mescolate delicatamente.

Mettete il composto in una tortiera foderata di carta forno (o unta di burro) e mettete la torta in forno per circa 40 minuti a 180 gradi. Sfornate la torta, lasciatela raffreddare e spolverate con zucchero a velo o cacao, servitela a fette e decorate con della panna fresca, del cioccolato cremoso o del gelato, se volete servire la torta in estate. La golosa torta di pane e cioccolato è perfetta per una gustosa merenda o una ricca colazione da servire ai piccoli di casa, pronti per una mattinata a scuola!

Photo Credits | chillicoffee

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>