Canone Rai 2017, la scadenza per chiedere esenzione online

di Fabiana Commenta

Anche per il 2017 il canone Rai andrà pagato direttamente con addebito rateizzato sulla bolletta elettrica: confermato anche l’importo ridotto, da 113 a 90 euro: l’importo andrà distribuito in dieci rate da 9 euro al mese, da gennaio a ottobre.

canone rai, esenzione

 

Il canone Rai va pagato da tutti coloro che siano intestatari di un’utenza elettrica puntando sulla presunzione del possesso della tv: per poter richiedere l’esenzione dal canone sarebbe stato necessario inviare la richiesta entro il 20 dicembre via posta ma c’è tempo fino al 31 gennaio 2017 per usufruire della modalità online. Vediamo come fare. 

È necessario inviare il modello della dichiarazione sostitutiva da scaricare sul sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate e della RAIe inviata online al sito dell’Agenzia delle Entrate, utilizzando le credenziali Fisconline o Entratel. Il modello può anche essere firmato digitalmente e inviato via posta elettronica certificata all’indirizzo [email protected].

Ma chi può richiedere l’esenzione? Sono esonerati dal pagamento del canone Rai in bolletta tutti coloro che inviano la dichiarazione di non possesso della TV entro fine gennaio e tutti coloro che lo scorso anno abbiano presentato una dichiarazione di pagamento dell’abbonamento su un’altra utenza elettrica.

Ci sono poi una serie di categorie esentate vale a dire gli anziani Over 75 che non vivano con altri soggetti titolari di un proprio reddito e i soggetti il cui reddito unito a quello del coniuge convivente, non superi i 516,46 euro per tredici mensilità.

CANONE RAI, COME CHIEDERE IL RIMBORSO

Esonerati anche gli invalidi civili, ma solo se degenti in un casa di riposo, i Militari delle Forze Armate Italiane, in particolare ospedali militari, Case del soldato e Sale convegno dei militari delle Forze armate, Militari di cittadinanza straniera appartenenti alle Forze Nato, agenti diplomatici e consolari, rivenditori e negozi che si occupano di riparazioni di tv.

photo credits| Facebook-Agenzia delle Entrate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>