Festa della donna, controlli e check up gratuiti

di Fabiana Commenta

Settimana dedicata alle donne e alla prevenzione: in occasione della Festa delle Donne, giovedì 8 marzo sono tante le iniziative dislocate in tutta Italia con l’obiettivo di poter sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione.

festa dlla donna controlli

Controlli, visite ginecologiche, controlli al seno e check up potranno essere eseguiti gratuitamente strutture mediche e aziende ospedaliere italiane. Ecco alcune delle iniziative da tenere in considerazione.

Ospedali Bollini Rosa 

Sono ben 200 gli ospedali Bollini Rosa che l’8 marzo offriranno controlli gratuiti  occasione del primo H-Open Day dedicato alla Ginecologia, con focus sui Fibromi uterini. Conoscere l’ospedale con il bollino rosa è facilissimo: è sufficiente collegarsi a BolliniRosa.it inserendo la propria città nell’apposito form e poi effettuare la prenotazione.

Artemisia Onlus a Roma

Artemisia Onlus di Roma prevede pap test gratuiti alle donne di età compresa fra i 45 ed i 60 anni presso i 13 Centri Artemisia Lab: i controlli verranno effettuati nella giornata di sabato 10 marzo dalle 9 alle 18.

SpecialmenteDonna di Milano

La struttura medica Humanitas San Pio X di Milano festeggia le donne fino al 10 marzo 2018 con una serie di screening gratuiti, controlli ginecologici, il consulto per la valutazione della salute del capello, lo screening senologico, la cura della pelle durante la gravidanza e il check dei nei. Prenotare la visita è facile: è sufficiente contattare dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17, dal lunedì al venerdì, il numero 0269517500.

Synlab di Brescia

Settimana di sensibilizzazione dedicato all’HPV, il papilloma virus, e il cancro della cervice uterina con una serie di controlli gratuiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>