Cinemadays 2018, dal 9 al 15 luglio torna il cinema a tre euro

di Fabiana Commenta

Una settimana al cinema pagando un biglietto unico di soli tre euro: parte la seconda fase del Cinemadays 2018, la versione riveduta e corretta del Cinema 2 Day che aveva spopolato negli anni precedenti portando al cinema la bellezza di 8 milioni di spettatori.

L’iniziativa, promossa ancora una volta dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo in collaborazione con Anica-Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali e i produttori, i distributori e gli esercenti cinematografici, si propone di incentivare il pubblico a scoprire e a riscoprire il cinema anche in estate attraverso un prezzo speciale. 

L’iniziativa del Cinemadays 2018 prevede un biglietto di ingresso pari a 3 euro per tutti i film nella settimana che va dal 9 al 15 luglio e naturalmente nelle sale aderenti all’iniziativa. Per conoscere le sale aderenti è necessario visitare la pagina preposta del sito apposito, selezionando poi la città e il cinema cui si è interessati.

L’idea di Cinemadays 2018 è di distribuire nell’arco di 15 giorni di cinema a tre euro  in tre diversi periodi dell’anno rispetto al biglietto di due euro previsto ogni mercoledì del Cinema 2 Day.

La prima settimana di programmazione in aprile con il biglietto di ingresso a tre euro è stata un successo, ma vedremo adesso come reagirà il pubblico in piena estate.

Dopo i giorni di aprile, il prossimo periodo di ingresso a tre euro sarà dal 9 al 15 luglio e l’ultimo in programma in ottobre. E nel corso della settimana di luglio, nelle sale sarà anche possibile partecipare alle anteprime della nuova stagione cinematografica.

Il mondo del cinema è unito e presenta oggi una nuova promozione per aumentare il numero degli spettatori nelle sale cinematografiche, anche nei mesi estivi. 15 giorni di cinema a 3euro e una intera settimana ad agosto dedicata alle anteprime. Sono sicuro che anche questa promozione riscontrerà grande successo soprattutto tra le famiglie e i più giovani.

Aveva dichiarato il Ministro Dario Franceschini presentando l’iniziativa. Restano escluse dai biglietti a tre euro solo le Iniziative Speciali e le visioni in 3D anche se viene prevista una tariffa agevolata.

Prossimo appuntamento con il Cinema a tre euro, dal 1° al 4 ottobre 2018.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>