Bonus gas 2014, chi ne ha diritto e quanto si risparmia

di Redazione Commenta

Rinnovato il bonus gas nel 2014: il bonus gas è un regime agevolato per la fornitura di gas dedicato alle famiglie che si trovano in condizioni di povertà o di disagio economico. Ecco chi può usufruirne e quanto si può riuscire a risparmiare.

Il bonus gas viene rinnovato anche nel 2014 dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas. Chi ne ha diritto? Si tratta una misura che interessa i clienti domestici che hanno un misuratore di classe massima G6, sono intestari di una fornitura di gas, e hanno inoltre un ISEE sotto la soglia dei 7 mila e 500 euro, che può salire fino a 20 mila euro per le famiglie con 4 o più figli a carico.

Quanto si risparmia con il bonus gas 2014? Con il regime agevolato per i meno abbienti si stima un risparmio attorno al 15% rispetto alla media annuale, a ogni modo non si possono riportare cifre precise per tutti in quanto il bonus gas varia a seconda che la risorsa venga utilizzata solo per l’acqua calda, solo per il riscaldamento dell’abitazione, o per le due cose al contempo, ma anche per il numero di componenti del nucleo familiare e la zona climatica in cui ci si trova.

Se si fa richiesta e si accede al bonus gas 2014 si potrà beneficiare del regime agevolato per un anno. Le domande dovranno essere inoltrate o presso il Comune di residenza dell’intestatario del contratto per la fornitura del gas, o in altri istituti dal Comune designati. Tra i documenti necessari per compilare e inoltrare la richiesta troviamo anche una copia del documento di identità del richiedente e una copia dell’attestazione ISEE.

Ovviamente non possiamo che raccomandare ai cittadini italiani che sono in possesso dei requisiti per accedere al bonus gas 2014 di compilare l’apposita domanda presso il proprio Comune per poter cominciare a risparmiare quanto prima.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>