Risparmiare con il fai da te, detersivi per lavastoviglie fatti in casa

di Redazione 2

Come è noto si può risparmiare non poco con il fai da te anche creando in casa detersivi per i piatti, per la lavatrice, soluzioni per pulire i vetri di casa o i pavimenti, ma non solo: si può risparmiare anche producendo il detersivo per la lavastoviglie. Ecco alcune idee per chi usa quotidianamente l’elettrodomestico.

Per chi vuole cimentarsi nella produzione di detersivi per la lavastoviglie, precisiamo subito che si tratta di procedimenti molto semplici con elementi di facilissimo reperimento e a basso costo.

Una classica soluzione è quella di creare del detersivo per la lavastoviglie al bicarbonato. La procedura è semplicissima: basta mescolare 1 bicchiere di bicarbonato di sodio con del sapone di marsiglia liquido (mezzo bicchiere). Il rapporto deve essere 2 a 1. Per realizzare il detersivo sai da te si può poi aggiungere nella vaschetta per il brillantante una soluzione di acqua e acido citrico al 15% (l’acido citrico lo si può trovare in farmacia, o anche via internet, naturalmente).

Ma è possibile anche creare un detersivo fai da te per la lavastoviglie in maniera ancora più semplice. Si uniscono 1 cucchiaio di sale, 1 cucchiaio di bicarbonato, 1 cucciaio di detersivo per piatti, quindi si mescolano, e si utilizzano in lavatrice: come è evidente, il risparmio quantitativo di detersivo tradizionale è notevole.

Le possibilità ovviamente sono molte, sempre a basso costo e fatte in casa. Si può optare difatti anche per un detersivo per lavastoviglie al limone (gli agrumi freschi ingrediente base) o mescolare 1 bicchiere di bicarbonato a 1 di soda per il bucato, mezzo di sale fino e mezzo di acido citrico, mescolando il tutto con cura e pestando con attenzione al fine di polverizzare e omogeneizzare bene il tutto. A questo punto si può utilizzare 1 cucchiaio di composto per lavaggio e volendo si può sempre aggiungere come brillantante la soluzione di acqua e acido citrico al 15%.

Photo credits | Andrea Castelli su Flickr

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>