Rosengarten Weiss Dental: risparmiare fino al 60% sul dentista in Ungheria

di Redazione 1

Denti storti? Denti mancanti? Denti gialli? Denti cariati? Il vostro dentista di fiducia vi ha spaventati con un preventivo esagerato? Rivolgetevi alla Rosengarten Weiss Dental e ve ne andrete con un sorriso! Sia per la nuova dentature sia per il sollievo di aver risparmiato un bel gruzzoletto. Si perché è possibile ottenere un risparmio fino al 60% sulle cure mediche odontoiatriche: protesi, sbiancamento dei denti, corone, ponti, ecc; tutto in cliniche provviste degli strumenti più moderni con assistenza professionale da parte di medici specializzati.


Non è la prima volta che parliamo di centri dislocati all’estero. Stavolta il Rosengarten Weiss Dental è situato in Ungheria, questo centro offre, oltre al pacchetto di cure dentistiche, un vero e proprio soggiorno turistico nel paese, durante il quale potrete visitare posti stupendi e godere di vari servizi relax e benessere del centro. Anche se situato fuori dai confini italiani il risparmio è garantito, difatti la clinica offre anche un proprio hotel, i costi di una camera doppia si aggirano attorno ai 40 euro/notte se la vostra spesa di cure è compresa tra i 1000-2000 euro; se essa è superiore i costi delle stanze ricevono ribassi del 20% fino ad essere gratis se la vostra spesa medica è di 4000 euro. Anche il viaggio non è dispendioso in quanto il centro pianifica e prenota per voi voli low cost di compagnie europee i cui costi si aggirano ai 100 euro andata/ritorno. Molti preventivi italiani di cura toccano cifre come 15/20.000 euro e se tenete presente che il risparmio è del 60% conviene fare un pensierino.

Indispensabile è avere una iniziale radiografia panoramica (da fare dal proprio dentista di fiducia), che serve per analizzare la vostra situazione e costituirà un elemento di paragone per valutare effettivi risparmi. Successivamente basta contattare la clinica per ottenere tutte le relative informazioni e successivamente prenotare il trattamento.

In Ungheria il costo della manodopera altamente qualificata è molto più basso che nei paesi sviluppati dell’Europa Occidentale ecco il motivo di questi ribassi, ed ecco perché molti pazienti tedeschi, inglesi, svizzeri ed italiani accorrono nei centri esteri. Voi cosa ne pensate? Vi fidereste?

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>