Cresce la paura negli italiani di non riuscire a pagare le rate del mutuo

di Redazione 2

Pagare le rate del mutuo rappresenta sempre di più un incubo per gli italiani. Il 35 per cento degli intervistati da Ipr Marketing, in un sondaggio commissionato da Repubblica.it, teme di “non riuscire a pagare qualche rata”, ma il 16 per cento ha paura di “subire un pignoramento in seguito al fatto di non poter pagare il mutuo”. Per il 14 per cento il timore maggiore è quello di vendere la casa per pagare la rimanente parte del mutuo. Questi sono i dati piuttosto clamorosi ma nemmeno troppo, considerati il disastri finanziario in atto, di questo sondaggio, anche se nel nostro paese la situazione dei mutui e del mercato immobiliare è sicuramente più rassicurante di paesi come Usa, Gran Bretagna e Spagna, in cui il mercato delle case è sceso del 10-15%, e i susseguenti pignoramenti sono stati centinaia di migliaia. Anche se secondo le stime del Adusbef per il 2009 in Italia dicono che i pignoramenti potrebbero aumentare del 18%, mentre attualmente sono attestati intorno al 3% sul totale dei mutui. Le paure degli italiani sono legate alla crisi dei mutui che è esplosa un anno fa negli Stati Uniti: il 57 per cento degli intervistati ritiene che “colpirà anche l’Italia ma in misura inferiore agli Usa”, mentre il 30 per cento è convinto che “colpirà l’Italia come gli Usa”.

In questo scenario è veramente difficile riuscire a scovare gli ottimisti, che sono solo l’8 per cento, i quali infatti pensano, non si sa su quali basi, che la crisi non colpirà l’Italia. Il 28 per cento invece sono quelli che affermano di non avere alcun timore legato al proprio mutuo e alla possibilità di onorare gli impegni, malgrado gli aumenti della rata. I giovani fino a 34 anni tra gli intervistati da Ipr Marketing sono più spavaldi , infatti solo l’8 per cento teme un pignoramento, il 6 per cento teme di dover vendere la casa e il 44 per cento dichiara di non aver problemi a pagare le rate. Però poi la percentuale di chi invece teme di non poter pagare qualche rata è alta, 39 per cento. Ad avere più paura di non poter sostenere gli oneri del mutuo è la fascia di età compresa tra i 35 e i 54 anni: il 20 per cento teme il pignoramento e il 12 la vendita della casa. Guardando alle aree geografiche, si mostrano più tranquilli i residenti al Sud e nelle Isole: il 37 per cento dichiara di non avere problemi a pagare le rate, contro il 23 per cento del Nord. Al Nord, infine, si teme di più il pignoramento (21 per cento) e la vendita della casa per impossibilità di continuare a pagare il mutuo (19 per cento).

Commenti (2)

  1. Il rischio purtroppo esiste per molti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>