Cambiare banca, i migliori conti correnti online e per famiglie

di Redazione 2

La possibilità di cambiare banca senza costi ed entro 12 giorni diventerà realmente attiva a partire da fine marzo (stando alle attuali previsioni di Altroconsumo). Ma per chi vuole cambiare banca quali sono i migliori conti correnti disponibili? Ecco un confronto tra le opzioni più convenienti online e per famiglie.

Per chi vuole cambiare banca i migliori conti correnti variano a seconda delle esigenze. Sulla base dei dati riportati da Il Corriere vediamo quali sono i prodotti più interessanti online e per le famiglie.

Per quanto riguarda i conti correnti online per chi vuole cambiare banca abbiamo il conto YouBanking di Banco Popolare che ha un costo annuo (secondo Confrontaconti) pari a zero, con saldo annuo (rilavato tra interessi netti e costi complessivi) pari a 0,44 e un tasso creditore netto dello 0,44%, nonchP il conto Webank con 25,65 euro di costo annuale, un saldo annuale di -21,21 e un taso netto del 4,44 per cento. Citiamo anche l’opzione online di CheBanca! con 24 euro di costi annuali tasso netto allo 0%, saldo annuale a -24.

Sempre stando alle recenti elaborazioni di Corriere economia tra i conti correnti migliori per le famiglie che vogliono una banca tradizionale e non la usano moltissimo abbiamo il Premiaconto Plus di Banco Popolare con costo annuo di 9 euro secondo l’Indicatore sintetico di costo dell’Osservatore finanziario, con tasso creditore allo 0,01% e tasso debitore massimo al 15%, e il Conto Italiano Zip Base di MPS con un costo annuale di 22,65 euro, tasso creditore allo 0% e tasso debitore massimo al 14,8%.

Photo credits | Alan Cleaver su Flickr

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>