Roma, raccolta gratuita dei rifiuti ingombranti

di Paola Assanti 4

Domani,  domenica 26 settembre 2010, i cittadini romani  avranno modo di disfarsi in modo del tutto gratuito, di tutti quei rifiuti ingombranti, come lavatrici, computer, frigoriferi e quant’altro, grazie alla raccolta straordinaria che verrà attuata. La notizia è stata resa nota dall’Amministrazione comunale, che ha sottolineato che sarà poi competenza  dell’Ama la differenziazione di questi rifiuti che saranno raccolti presso un totale di ben 44 postazioni sparse per la città di Roma. In 12 di queste 44 postazioni i cittadini romani potranno consegnare anche rifiuti speciali, solventi, residui di vernice ed ogni altro rifiuto il cui smaltimento necessita di procedure particolari. L’orario entro cui potersi disfare di questi rifiuti è dalle ore 8 alle ore 13.

Tanti sono gli oggetti che si avrà modo di eliminare da soffitte e garage: divani, materassi, sedie, e ancora i cosiddetti rifiuti RAEE, acronimo di Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, come stampanti, televisori, telefonini. Chi, invece, desidera disfarsi di vecchie biciclette, anche non funzionanti, potrà consegnarle all’associazione culturale Ciclonauti, che AMA ospiterà in I e XVII Municipio nelle ecostazioni di piazza San Cosimato, piazza Vittorio e piazzale Clodio. Le vecchie bici (o parti di esse) saranno recuperate/riciclate, rimesse a punto e successivamente restituite alla cittadinanza attraverso iniziative ludico-culturali e di beneficenza. Si potrà riacquistare così un bel po’ di spazio in casa, e ciò avverrà facendo risparmiare un bel po’ di soldi, ma anche tempo.

La raccolta straordinaria torna così, finalmente, dopo la pausa estiva, all’interno del progetto”Il Tuo quartiere non è una discarica”, iniziativa congiunta tra l’Ama ed il TGR Lazio che già dall’inizio dell’anno, con i precedenti sei appuntamenti domenicali per la raccolta, ha dato modo di raccogliere ben  1500 tonnellate di rifiuti circa, di cui un buon 70% è stato avviato per il recupero. E’ bene sottolineare che i rifiuti di cui ci si potrà disfare domani a Roma non potranno essere lasciati presso i cassonetti stradali ma solo ed esclusivamente nelle postazioni apposite, altrimenti la raccolta non verrà effettuata. Per la mappa dei rifiuti, potete visitare il sito di Ama cliccando su questo link.

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>