Questionario di Lega Ambiente sulle nostre abitudini

di pierfrancesco99 1

Mi è arrivato un bellissimo questionario di Legambiente, la domanda di questo è:”Quanto pesa sul clima il vostro stile di vita?” Rispondete, e poi nei commenti scrivete a quale categoria delle 3 appartenete:

  • Dobbiamo scegliere la casa dei nostri sogni e…
  • a) purché sia grande, senza costruzioni intorno e con un bel garage per le nostre macchine

    b) cerchiamo un edificio di classe A o verifichiamo prima i consumi, osserviamo l’orientamento

    c) in futuro una casa senza pannelli solario e come una cucina senza tavolo

    • L’impianto di riscaldamento

    a) L’importante è che la caldaia sia della potenza necessaria

    b) E’ più importante la progettazione dell’impianto di distribuzione del calore ed una caldaia della giuste dimensioni

    c) meglio una caldaia condominiale e un sistema di regolazione individuale del calore

    • Nella scelta dei mobili per la casa:

    a) Abbiamo una predilezione per l’eleganza e la leggerezza dei mobili in alluminio

    b) Ci piace il contrasto tra le componenti in metallo e il legno

    c) Adoro i materiali naturali, non trattati.

    • Posso investire per migliorare la nostra abitazione, cosa faccio:

    a) Penso alla nostra salute, la vasca per l’idromassaggio è il massimo

    b) Chiedo ad un professionista la certificazione della mia abitazione comprensiva dei consigli sugli investimenti per migliorare il comfort e risparmiare

    c)sfrutto le detrazioni fiscali ed i prestiti bancari agevolati per dimezzare i consumi della casa

    • In Inverno nelle abitazioni e negli uffici non si dovrebbero superare i 20 gradi

    a) Lasciamo aperti i caloriferi, tanto nessuno entra in casa a controllare. Il caldo non fa male e se proprio dobbiamo apriamo un pò le finestre

    b) Regoliamo meglio i caloriferi nei diversi ambienti e acquistiamo termostati regolatori per aprire e chiudere i caloriferi nei diversi ambienti

    c) Siamo disposti a mettere i doppi vetri, a cambiare tutti i caloriferi, aumentarne la superficie radiante e diminuire la temperatura dell’acqua calda: solo cosi avremo più risparmio e comfort


    • I caloriferi di casa nostra

    a) Sono brutti e quindi cerchiamo di mascherarli con tende e divani

    b) Dobbiamo applicare un isolante rifrangente dietro al calorifero e la tenda deve coprire solo la finestra

    c) Dobbiamo rifare i pavimenti: ne approfittiamo per predisporre il riscaldamento a bassa temperatura sotto le piastrelle

    • Quest’estate, sopratutto alla sera, casa nostra è un forno

    a) Siamo tranquilli: in ogni stanza abbiamo predisposto un efficace condizionatore che mantiene l’ambiente a 20 gradi

    b) Di giorno chiudo persiane e tiro giù le tende esterne. La sera, quando fa proprio si “scoppia” dal caldo accendiamo i condizionatori per abbassare la temperatura di pochi gradi

    c) Regolo (strutturalmente) la casa

    • L’automobile in famiglia

    a) Non riusciamo a farne a meno, ne abbiamo più di una, speriamo che in futuro ne costruiscano di meno inquinanti per poterla usare ancora.

    b) Si, l’abbiamo, la usiamo però il meno possibile, e siamo soddisfatti della nostra piccola auto risparmiosa

    c) Penso che la venderò, approfittando degli incentivi per iscrivermi al car-sharing o fare l’abbonamento ai mezzi pubblici

    • A tavola la nostra dieta quotidiana

    a) Un pasto senza carne non è un vero pasto

    b) Mi piace la carne, ma cerchiamo di tenere una dieta equilibrata

    c) Abbiamo ridotto le proteine, in generale mangiamo frutti di stagione, preferibilmente biologici

    • Cosa bevo? Cosa scelgo al supermercato?

    a) Ho una vera passione per le lattine usa e getta, tanto il comune fa la raccolta differenziata

    b) Compriamo solo acqua e un pò di buon vino

    c) Beviamo l’acqua del rubinetto, tanto a casa nostra è buona

    Ecco ora che avete finito di rispondere probabilmente avrete intuito qual’era la risposta migliore, in ogni caso bisogna scegliere la risposta veramente in base alle nostra abitudini. Comunque la risposta A vale 4 punti, la B vale 2, la C vale 1. Ed ecco i profili:

    • Tra 30 e 40: Sovrappeso planetario e colesterolo al massimo
    • Tra 20 e 30: Parto bene, ma debbo mettermi a dieta
    • Sotto i 30: Sono pronto al futuro e mi sto prodigando al meglio per preservare la prossima generazione

    Commenti (1)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>