Ikea, lancio del servizio second hand anche in Italia 

di Fabiana Commenta

 

Dai una seconda vita ai tuoi mobili usati IKEA: questo il claim del servizio second hand promosso da Ikea e che arriva anche in Italia. 

Ma in che cosa consiste l’iniziativa? Si tratta in pratica di riconsegnare un mobile ancora in buono stato in cambio di un buono acquisto che può essere speso all’interno dei negozi oppure seguire dei tutorial online attraverso i quali ricevere istruzioni e consigli, per riparare e personalizzare i mobili. L’iniziativa è rivolta a tutti coloro ch e vogliano rivendere o ricomprare un prodotto di seconda mano o per chi voglia donargli “una seconda vita” aggiustandolo o personalizzandolo o magari donarlo. 

Un’iniziativa che sbarca anche in Italia e che fa parte della campagna internazionale sulla sostenibilità, lanciata dal colosso svedese, ’Un mondo migliore inizia a casa’.

Insomma tutto sembra partire proprio dalle piccole azioni per capire come si possa avere a disposizione un mondo migliore, conferma una nota dell’azienda. 

Il progetto avrà durata triennale per il momento con la finalità di poter diroccare quali siano effettivamente le piccole cose che possiamo fare ogni giorno per segnare un cambiamento positivo imparando a rispettare l’ambiente. 

È bene allora imparare a ridurre le emissioni, a risparmiare risorse preziose come l’acqua e il gas, ma anche usare materie prime che provengono da sorgenti sostenibili, sfruttare fonti di energia rinnovabile, diminuire la produzione di rifiuti e imparare a smaltirli nel modo corretto per dare nuova vita agli oggetti che ci circondano. Un impegno, quello di IKEA che continuerà a essere sostenuto anche nel corso dei successivi anni. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>