Caro spesa: su KlikkaPromo risparmio fino al 50%

di Redazione 3

Mentre i prezzi dei prodotti salgono alle stelle il mondo del web studia le strategie migliori per contrastare il caro vita offrendo motori di ricerca creati ad hoc per tutti i consumatori. Tra questi c’è KlikkaPromo.it che, per illustrare a tutti gli italiani la mappa del risparmio, ha pubblicato on line i prezzi di vendita dei dieci beni di necessità più acquistati dagli italiani.

A seguito di un’analisi condotta su tutta Italia, il motore di ricerca del risparmio ha individuato le città in cui la spesa costa meno: una ricerca interessante che ci ha permesso di scoprire le numerose facce dei prodotti più acquistati, come la mozzarella (più cara a Venezia e più economica a Torino e il caffé, più caro a Venezia e più conveniente a Napoli).

Luciano Mazzone, Amministratore Delegato di KlikkaPromo.it, ha così commentato i risultati pubblicati dall’Osservatorio:

Gli italiani, però, possono continuare a riempire il proprio carrello della spesa grazie alle offerte promozionali, che abbinano la qualità dei grandi marchi a notevoli opportunità di risparmio. Questo è quello che emerge anche da una recente indagine svolta dal nostro Osservatorio, il quale ha calcolato il costo del carrello della spesa con prodotti in promozione in 7 grandi città italiane e su oltre 30 catene di supermercati e lo ha successivamente confrontato con i prezzi ufficiali delle statistiche sull’inflazione forniti dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Prezzi “cittadini” a parte, Klikkapromo.it si consente di imparare una nuova e buona abitudine, ossia quella di cercare on line i prodotti di consumo di cui abbiamo bisogno e scoprire dove poterli acquistare vicino casa. Collegatevi al sito internet e scrivete i beni da acquistare (pelati, banane, detersivo, grissini), selezionate la vostra zona di residenza e scoprite il supermercato più vicino, e più conveniente, a casa vostra e il costo finale della vostra spesa. A conti fatti il risparmio toccherà una percentuale di circa 30 e 50 punti.

Photo Credits | Thinkstock

Commenti (3)

  1. E’ un bel sito e l’idea mi piace moltissimo. Purtroppo il sito si blocca e mostra degli errori gravi. Che peccato !!!

  2. For most up-to-date news you have to go to see the
    web and on the web I found this web page as a best web site for most up-to-date updates.

    my weblog ShareeYBerdy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>