TrustPilot lancia TrustGuard, il semaforo degli acquisti chiari e sicuri

di Redazione Commenta

Nuove comode possibilità per non essere raggirati sul web con prodotti scadenti.  Trustpilot, la più grande community on line di consumatori e punto di riferimento per gli utenti e per gli e-shopper, lancia TrustGuard il semaforo che giudica i risultati delle ricerche di Google in base alle valutazioni degli utenti. Il nuovo applicativo consente agli utenti, mettendoli in guardia, di visualizzare l’opinione di qualsiasi azienda o sito che metta a disposizione prodotti o servizi online conformandosi solo ai pareri degli altri utenti/consumatori. TrustGuard offre in questo modo un fascicolo minuzioso di valutazioni ed elementi per un parere rapido e tutelato.

Trustpilot si basa sul passaparola ed è una web location punto di riferimento per le aziende on line e una guida sicura per gli e-consumatori, curata dagli stessi utenti che esaminano e catalogano i vari portali relativamente alla loro affidabilità. Gli utenti di Trustpilot, la cui iscrizione è gratuita, possono giudicare le aziende online in base alla sicurezza, alla chiarezza delle informazioni, alla proprietà dei prodotti. Il sito conta più di 2 milioni di recensioni ed oltre 55 mila valutazioni di aziende attive nell’ e-commerce. Il primo Paese in cui Trustpilot approda è la Danimarca, seguita poi da Gran Bretagna, USA, Olanda, Romania, Francia, Germania e Italia.

Il sito funziona in maniera semplice: è necessario scegliere un sito, digitandone il nome nel motore di ricerca interno a Trustpilot, seguito da un’icona di diversi colori, verde, giallo e rosso, in base ai giudizi positivi, accettabili o negativi che quel sito ha ricevuto dai consumatori. Sottolineando con il mouse l’icona, si entra nella sezione in cui vi sono tutti i dati recensiti e le testimonianze di altri utenti. Trustpilot è una specie di TriAdvisor dei viaggi con la possibilità di basare le proprie scelte sul reale giudizio non condizionato degli utenti. Un buon passaporto per evitare le prese in giro che corrono di frequente nella rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>