Acqua gratis nei ristoranti presto a Milano?

di Giada Aramu 1

Acqua gratis nei ristoranti di Milano? La proposta è stata lanciata dal consiglio della Zona 3 che ha già inviato la richiesta al Sindaco chiedendo che tutti i cittadini che scelgono di cenare, o pranzare, fuori casa possano sorseggiare (gratuitamente) un semplice bicchiere d’acqua, meglio se spillato dal rubinetto cittadino.

La proposta che, nel capoluogo lombardo sembra essere quasi utopica, viene già messa in pratica in numerose città turistiche di tutto il mondo: quante volte, infatti, ci è capitato di sederci a un tavolo in Grecia, Inghilterra e Francia e di poter sorseggiare un bicchiere d’acqua senza doverlo richiedere e, soprattutto, pagare?

La richiesta è ancora in fase di discussione e speriamo che venga accolta ed “esportata” nelle altre città italiane. Voi cosa ne pensate?

Photo Credits | Thinkstock

Commenti (1)

  1. Sarebbe anche ora, e non solo a Milano ma in tutta Italia. All’estero è già pratica consolidata da una vita, persino nella rinomatissima Costa Azzurra quasi tutti i clienti dei ristoranti ordinano la classica “Caraffe d’Eau”. L’alternativa è una costosissima bottiglia di acqua Evian, con una media di prezzo che si aggira attorno alle 5€ al litro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>