Ryanair, le nuove regole per risparmiare sul bagaglio

di Fabiana Commenta

Nuove regole in vista per Ryanair: la compagnia irlandese di volo low cost ha rivisto la politica sul trasporto dei bagagli a bordo dei velivoli che entrerà in vigore a partire dal prossimo mese. 

Ryanair, rimborso

A partire dal 1  novembre Ryanair consentirà di portare sul velivolo un solo bagaglio a mano per viaggiatore. La restrizione in realtà interessa solo chi possiede un biglietto low cost, mentre i passeggeri Priority Boarding, tra cui Plus, Flexi Plus & Family Plus, avranno ancora la possibilità di essere autorizzati a portare due bagagli a bordo dell’aereo. 

I passeggeri non prioritari e con due bagagli, potranno portare in cabina solo ed esclusivamente il bagaglio più piccolo e già leggero e il secondo, più pesante, dovrà essere obbligatoriamente collocato nella stiva.

Un modo per risparmiare in effetti c’è: il trasporto del bagaglio è gratuito se il peso della valigia è inferiore ai 20 kg.

Da una parte quindi c’è la riduzione del bagaglio consentito in cabina che passa da due a uno, ma è anche vero che la compagnia di volo ha aumentato il peso consentito che passa da 15 kg a 20 kg e ha abbassato le tariffe dei bagagli registrati che passano da 35 a 25 euro per il bagaglio da 20 kg. La nuove regolamentazione dei bagagli a mano dovrebbero eliminare il ritardo negli imbarchi stando a quanto comunicato dalla compagnia.  Praticamente, potendo portare bagagli più grandi a costi ridotti potrà incoraggiare i clienti ad effettuare il check-in con una sola valigia facendo diminuire il numero passeggeri che si presentano all’imbarco con 2 valigie e che spesso rappresentano la causa del ritardo del volo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>