Con l’Eni si possono rateizzare le bollette! Lo sapevate?

 
pierfrancesco99
25 aprile 2008
3 commenti
Con l’Eni si possono rateizzare le bollette! Lo sapevate?

Brutte notizie per l’Eni, l’Autorità per l’energia elettrica e il gas ha multato la società per 3,24 milioni di euro con la motivazione di: «violazione di garanzie in materia di tutela commerciale dei consumatori». La sanzione in particolare riguarda la mancata informazione, ai clienti interessanti della possibilità di rateizzare la bolletta del gas. L’Eni, precisa una nota dell’Authority, «non ha rispettato le disposizioni dell’Autorità che richiedono, per tutte le imprese, una preventiva individuazione delle bollette rateizzabili tra quelle emesse».

La decisione di sanzionare l’azienda è stata presa al termine di un’istruttoria formalein base alla quale è stata accertata l’inosservanza dell’art. 10.2 della delibera n. 229/01, che impone l’obbligo di informare specificatamente i singoli clienti, circa la concreta possibilità di rateizzare i pagamenti, utilizzando proprio le bollette relative agli stessi pagamenti rateizzabili. Quest’obbligo informativo, osserva l’Autorità, «assume particolare rilievo soprattutto nei frequenti casi di letture a conguaglio del contatore, spesso causa di importi particolarmente elevati».


‘Eni, in particolare, nel periodo compreso tra dicembre 2004 e settembre 2007, non ha fornito un’informativa specifica come dovuto, ma si è limitata a fornire un ben più generico richiamo dell’astratta previsione di un “diritto alla rateizzazione”.

Tutto ciò ha comportato che la maggioranza dei clienti, non adeguatamente informati, non ha esercitato il proprio diritto: l’istruttoria condotta dall’Autorità ha infatti evidenziato che, per circa il 96% delle bollette rateizzabili, non è stata richiesta la rateizzazione del pagamento. Ma non è la prima volta che l’Eni viene beccata con “le mani nella marmellata”, infatti con una delibera precedente l’Autorità aveva infatti già irrogato alla società una sanzione pari a 25.822 euro per non aver correttamente assolto, nel periodo settembre-novembre 2004, l’obbligo di informativa.

Articoli Correlati
YARPP
Risparmio sulle bollette, parte la campagna di Altroconsumo

Risparmio sulle bollette, parte la campagna di Altroconsumo

Bollette troppo care? Ci pensa Altroconsumo a consigliarvi. Perché lo slogan è che il risparmio di energia dipende da tutti noi e dalle nostre dimore. Dalla prossima settimana, infatti, un […]

Guerra del Gas? I conti per risparmiare sulle bollette

Guerra del Gas? I conti per risparmiare sulle bollette

Guerra del gas tra Ucraina e Russia, e la Russia chiude i rubinetti del gas. Per l’Unione Europea potrebbero esserci dei problemi anche per l’Italia. Ma l’Eni e Scajola rassicurano: […]

Contatori del gas qualcosa si muove, finalmente tutela per i consumatori

Contatori del gas qualcosa si muove, finalmente tutela per i consumatori

C’eravamo già occupati del problema dei contatori del gas, per approfondimenti leggete questo articolo, ed ora l’Autorità preposta al controllo si è data una mossa. Infatti sono state introdotte delle […]

L’Authority chiede controlli periodici sui contatori

L’Authority chiede controlli periodici sui contatori

Per i contatori del gas è necessario definire delle verifiche obbligatorie, fissare una scadenza di vita e stabilire dei parametri standard che garantiscano agli utenti di pagare effettivamente in base […]

Bollette bloccate: tardivo l’intervento dell’Antitrust

Bollette bloccate: tardivo l’intervento dell’Antitrust

Giudizio positivo dell’Audiconsum sul comportamento dell’Antitrust riguardo  la “faccenda” dei distacchi per le bollette telefoniche contestate, della quale vi avevo parlato in questo articolo. Anche se comunque vengono mosse varie […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1MARIANGELA

    Ma come bisogna fare per richiedere la rateizzazione nel mio caso per una bolletta ENI GAS, perchè io ci sto provando ma sentendo il numero verde per ben 3 volte ho avuto tre versioni diverse su come avrei dovuto chiedere la rateizzazione.
    Uno mi dice che devo mandare un fax , uno mi dice che devo mandare una raccomandata e solo quella, uno mi ha chiamato in un secondo tempo dandomi un numero che in pratica non esisteva.
    A questo punto non so che fare, potete aiutarmi.
    Grazie.
    Mariangela

    6 mag 2008, 15:39 Rispondi|Quota
  • #2sissi

    @ MARIANGELA:
    La maniera per rAteizzare le bollette c’é e ho avuto l’occasione di vedere che funziona.Devi fare un versamento in conto corrente inserendo una serie specifica di numeri (te li puoi far dare dall’operatore ) ed intestandolo ad:ENI DIVISIONE GAS & POWER C/O SOFID ROMA

    17 ott 2008, 17:08 Rispondi|Quota
  • #3Giovanna

    25.000 euro di multa ad un colosso del genere’? Io non ho parole…e cosa sono 25.000 euro per l’Eni? Ma al posto di far pagare multe RIDICOLE perchè chi imbroglia non paga PERSONALMENTE CON LA GALERA?

    16 giu 2009, 22:42 Rispondi|Quota