Cosmetici fai da te: scrub viso

di Salvina 5

Avete già provato gli scrub per il corpo che vi abbiamo suggerito per ridare vitalità e splendore alla vostra pelle? Se lo avete fatto e vi siete trovate bene forse adesso avete voglia di compiere un altro passo verso un modo nuovo di prendervi cura di voi stesse: naturale, economico e rispettoso dell’ambiente e degli animali.

Oggi infatti vogliamo darvi qualche ricetta per fare in casa degli scrub completamente naturali adatti alla pelle del viso.

Ma prima facciamo un passo indietro.

Come molte di voi certamente sapranno, lo scrub è un trattamento di bellezza utile a rinnovare lo strato superficiale della pelle rendendola più morbida e vellutata. Si tratta di una vera e propria “crema granulosa” con la quale è opportuno massaggiare periodicamente (all’incirca una volta a settimana) il viso per eliminare le cellule morte che accumulandosi sulla sua superfice gli conferiscono un aspetto stanco e opaco.

Gli scrub che trovate in commercio contengono in genere sabbia, noccioli di albicocca tritati, semi di fichi o microsfere artificiali, mischiati a una semplice crema o ad un gel. Ne consegue che è possibile realizzarli in casa semplicemente utilizzando sostanze che abbiano una leggera (e delicata!) azione abrasiva come sale, zucchero o farina d’avena mescolati ad olio o miele che, oltre ad avere un azione emolliente ed idratante, permettono di praticare il massaggio esfoliante.

Naturalmente occorre fare ugualmente molta attenzione ad eventuali allergie e/o intolleranze (per questo vi consigliamo di applicare lo scrub fatto in casa su una piccola porzione di pelle prima di stenderlo su tutto il viso) e procedere molto delicatamente durante l’automassaggio.

Infine, vi raccomandiamo di non esagerare con le applicazioni periodiche: fare troppi scrub significherebbe infatti assottigliare eccessivamente la pelle rendendola più vulnerabile.

Detto questo, ecco le ricette che aspettavate:

Scrub per il viso all’olio e farina di avena

Ingredienti

3 cucchiai di olio d’oliva
1 cucchiaio di farina d’avena.

Mischiate bene dentro a un piccolo recipiente (andrà benissimo una tazzina da caffè) gli ingredienti, quindi stendete sul viso e massaggiate per qualche minuto. Infine sciacquate con acqua tiepida.

Scrub per il viso miele e bicarbonato

Ingredienti

1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di miele
1/2 cucchiaino di bicarbonato
qualche goccia di limone

Mescolate gli ingredienti e procedete come per lo scrub precedente.

Commenti (5)

  1. Bello! Aggiungo da esperienza personale: al posto di bicarbonato e limone si può mettere un briciolo di caffè (ancora in polvere, energizzante) e di cannella (antiinfiammatorio, fantastico per brufoletti e punti neri…) e dopo aver “scrubbato” lasciare in posa qualche minuto come maschera…fantastico…

  2. Ciao, ottimo sito, complimenti! Qualcuno può darmi un consiglio? Ho partorito 10 mesi fa e durante la gravidanza la mia pelle era semplicemente perfetta! Purtroppo, da qualche mese, noto delle macchie brune sul viso (solo sul viso) intorno gli occhi, sulla fronte ed anche sopra il labbro superiore (come se non bastassero i “baffetti”!?!!)
    Ho trovato sul Internet dei pareri non molto positivi sui trattamenti all’acido glicolico, laser, ecc… Esiste un rimedio (o rimedi) per contrastare in modo soft e naturale questo problemino? Grazie mille!

  3. La mistura bicarbonato, miele e limone la conoscevo anche io! l’avevo letta su un ricettario di rimedi naturale che ho acquistato qualche anno fa su ebay annunci….ed è la mia bibbia!!
    Però non mettevo lo zucchero…..proverò ad aggiungerlo per vedere se migliora ancor più l’effetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>