Edelweiss Air e Swiss: 30 nuove mete turistiche

di Redazione Commenta

Per ampliare l’offerta fatta a tutti i clienti, SWISS in collaborazione con Edelweiss Air aggiunge alcune tra le mete turistiche più famose e più ricercate dai viaggiatori di tutto il mondo. Le mete saranno raggiungibili con i voli Edelweiss, compagnia svizzera, che metterà a disposizione voli Swiss per tutti i clienti italiani offrendosi da tramite per scortare i passeggeri verso luoghi incantati e selvaggi.

Le nuove destinazioni saranno offerte durante il periodo estivo, ecco la lista completa dei nuovi luoghi, tutti da scoprire e visitare: Anchorage, Arusha Kilimanjaro, Calgary, Cancun, Kilimanjaro, Male, Mombasa, Palma de Mallorca, Pechino, Puerto Plata, Punta Cabam Vancouver, Varadero, Whitehorse, Agadir, Antalya, Beirut, Djerba, Faro, Fuerteventura, Heraklion, Hurghada, Jerez de la Frontera, Kerkyra, Kos, Larnaca, Las Palmas, Marrakech, Pristina, Sharm el Sheikh, Skopje, Split e Tenerife. 

Le mete saranno raggiungibili dalla Svizzera tramite la compagnia area Edelweiss Air che renderà disponibili voli e offerte per l’Italia grazie alla collaborazione con i voli Swiss. Tra quelli elencati numerose offerte di volo saranno disponibili anche per chi vorrà organizzare viaggi durante il periodo autunnale: Pechino sarà raggiungibile  con un volo alla settimana dal 7 luglio al 14 ottobre 2011, Beirut con  voli alla settimana dal 10 giugno al 31 ottobre 2011, e molte altre consultabili sul sito ufficiale della compagnia.

Tutti i soci del servizio Miles & More potranno inoltre accumulare e spendere miglia prenotando un volo Edelweiss Air identificato dal codice SWISS come ad esempio i voli identificati dalla numerazione LX che saranno a disposizione dei clienti per la prenotazione che potrà essere effettuata direttamente sul sito della compagnia area digitando il numero della carta personale assegnata durante l’accordo e la sottoscrizione di un pogramma Miles & More, facendo così si potranno accumulare punti da spendere in nuovi viaggi o acquistando gli oggetti disponibili sul catalogo dell’iniziativa.

[Photo Credits | kaige su Flickr]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>