Capodanno in Italia? E’ low cost!

di Redazione Commenta

Se state ancora cercando un’idea low cost per trascorrere un Capodanno fuori dal nostro Paese, spegnete il computer e indossate le scarpe perché l’offerta più vantaggiosa potrebbe davvero essere dietro casa vostra! Secondo una ricerca di Trivago.it, il nostro Paese sarebbe tra i più economici in Europa, una bella notizia che potrebbe offrirci qualche buona idea a proposito della location ideale per la notte di Capodanno.

Secondo le analisi dell’Osservatorio di Trivago.it, infatti, a San Silvestro gli alberghi delle maggiori città italiane saranno quasi vuoti mentre il loro prezzo, negli ultimi mesi, ha subito un forte calo: una tendenza al ribasso che avrebbe fatto guadagnare al nostro Paese un buon primato utile sia ai turisti italiani che a quelli stranieri.

Secondo la ricerca, il prezzo medio di una stanza in un albergo europeo nel periodo festivo è di circa 204 euro a notte, una cifra che in Italia si aggirerebbe invece sui 95 euro a notte per stanza. L’offerta vantaggiosa avrebbe favorito l’Italia tra i Paesi scelti dai turisti per la notte di San Silvestro tanto che nella classifica delle venti citta’ più ricercate per Capodanno, ben otto sono italiane e presenterebbero tariffe ben al di sotto della media europea, un primato che non deve essere sottovalutato.

Quali sono le città italiane preferite dai turisti italiani e non? La ricerca di Trivago.it cita la bella Firenze come la più apprezzata e prenotata (meno di 200 alberghi sarebbero a disposizione su un totale di ben 900 strutture prenotabili online), bene anche Perugia con il 27% di strutture disponibili e Verona che segue con il 35% delle strutture ancora libere per la notte di San Silvestro. Città d’arte ma non solo: i turisti dimostrano di apprezzare anche le località montane scegliendo la bella Cervinia, Cortina d’Ampezzo, Courmayeur o Madonna di Campiglio, località che avrebbero già registrato il tutto esaurito.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>