WhatsApp, non più disponibile per alcuni smartphone

di Fabiana Commenta

Ormai ci siano: ancora poche ore a disposizione e non sarà più possibile utilizzare WhatsApp per una serie di vecchi modelli di smartphone.  La popolare app di messaggistica istantanea aveva già annunciato che avrebbe smesso di funzionare su diverse piattaforme mobili e la scadenza, ultima, fissata per il 31 dicembre del 2017 è ormai arrivata. 

Fra i modelli che non potranno più supportare WhatsApp,  ci sono BlackBerry OS, BlackBerry 10, Windows Phone 8.0 e versioni precedenti.

Ed ecco nel dettaglio i modelli che non riceveranno più il supporto da qua a febbraio: 

BlackBerry OS e BlackBerry 10 la app sarà attiva fino al 31 dicembre 2017

su Windows Phone 8.0 e modelli precedenti fino al 31 dicembre 2017

su Nokia S40 fino al 31 dicembre 2018

su Android versioni 2.3.7 e precedenti fino al 1 febbraio 2020. 

La notizia però non è del tutto corretta: da domani in pratica non è che WhatsApp smetterà del tutto di funzionare, ma su queste piattaforme alcune funzioni potrebbero non essere più disponibili e non sarà possibile poter utilizzare aggiornamenti futuri senza.

Impossibile risolvere in tal senso anche la presenza di eventuali bug.

In molti in pratica saranno costretti a rottamare il vecchio telefono sostituendolo con  smartphone con un modello recente che possa supportate le nuove versioni della app.

WhatsApp in realtà aveva annunciato che il supporto di queste piattaforme si sarebbe dovuto interrompere già nel 2016 anche se pi era stata approvata una sorta di estensione con il supporto della app sui questi modelli esteso ancora per un anno. Fino a questo momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>