Slavare la batteria del nostro portatile

di Redazione Commenta

Slavare la batteria del nostro portatile

Cari lettori, oggi voglio dare alcuni suggerimenti che potrebbero sembrare scontanti ma che non lo sono, per aiutarvi a preservare la vita e l’efficienza della batteria del portatile (questi suggerimenti possono essere comunque applicati a qualsiasi altro apparecchio elettronico). Con questi piccoli accorgimenti potrete risparmiare soldi sull’acquisto di un eventuale batteria sostitutiva, il cui prezzo non è indifferente.

Innanzitutto il portatile non va poggiato e utilizzato sul letto o cuscino, perché ciò nono consente un efficace ventilazione e l’eccessivo riscaldamento potrebbe danneggiare irreparabilmente la batteria. Un altro consiglio è quello di scaricare completamente una volta al mese la batteria e fargli fare dopo un ciclo di carica completo. Questo suggerimento è facile da applicare, se la batteria in questione è quella di un cellulare o del portatile, che vi possono segnalare quando sono completamente scariche.


Per nessun motivo al mondo, va dimenticato in macchina durante i mesi estivi, o in generale al sole. Infatti questi apparecchi si riscaldano velocemente fino ad arrivare a temperature di 90 gradi centigradi che consentono poi al massimo 10minuti di utilizzo. Stesso discorso vale per il freddo eccessivo, diciamo sotto i 40 gradi sotto lo zero, ciò potrebbe compromettere la vita della batteria. Se questa è particolarmente fredda dovete prima di tutto farla riscaldare anche solo con il calore dell’ambiente prima di utilizzarla. Utilizzare il nostro notebook(Ipod, cellulare, etc) almeno una volta al mese. Infatti se lo si lascia chiuso nel cassetto a prender polvere, la batteria potrebbe danneggiarsi e influenzare la sua capacità di mantenere la carica. In linea generale la cautela e qualche accorgimento potrebbero far risparmiarvi un bel po di soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>