Posta prioritaria? Inefficiente

di pierfrancesco99 8

La posta prioritaria non è poi cosi prioritaria. Infatti secondo una ricerca di altroconsumo scrivere prioritario sulla busta non è sinonimo di rapidità. Questo accade sopratutto a Milano, dove il 30 per cento delle lettere spedite verso il capoluogo meneghino arriva oltre il giorno successivo alla spedizione, quindi in ritardo sull’obiettivo di velocità che dovrebbe garantire la posta prioritaria. Il 12 per cento di questi ritardi è elevato, cioè superiore a 3 giorni lavorativi dalla spedizione.

Il fatto è ancora più grave se si pensa che il traffico della corrispondenza su Milano e Lombardia rappresenta una larga fetta delle 1500 tonnellate giornaliere che complessivamente viaggiano lungo il Paese. Le cose vanno meglio a Roma: a non rispettare i tempi della posta prioritaria qui sono 14 lettere su cento. Nel complesso nelle altre città dell’indagine (Aosta, Bari, Bologna, Bolzano, Campobasso, Firenze, Genova, Napoli, Palermo, Pescara, Potenza, Reggio Calabria, Roma e Torino), tra cui sono state spedite 280 lettere di posta prioritaria, i ritardi sono meno frequenti, ma la situazione non è per nulla omogenea, e Milano non è l’unico caso di inefficienza.


Da Bolzano, per esempio, nessuna delle 10 lettere inviate è arrivata a destinazione dopo un giorno, 6 sono arrivate dopo due giorni, 3 dopo tre giorni. Se gli obbiettivi di qualità fossero rispettati, come dicono le Poste, quasi 9 lettere su 10 nel Paese dovrebbero arrivare a un giorno dalla spedizione: questa dovrebbe essere la posta prioritaria.

L’impressione è invece che la prioritaria abbia ancora troppe zone d’ombra e che la puntualità non sia ancora garantita. Un consiglio però ve lo diamo. Spedire una busta con un francobollo semplice da 60 centesimi oppure usare un francobollo di posta prioritaria stranamente fa differenza: nel secondo caso c’è stato il 14% in più di lettere puntuali. Ai postini è rimasto forse il riflesso del passato di dare la precedenza alla corrispondenza prioritaria su quella ordinaria?

Commenti (8)

  1. ma quando mai 14 giorni!!! io sto aspettando una lettera di posta prioritatria dal 21 ottobre…che fine ha fatto ? ed il contenuto dove stara’?
    pensate che mi arrivera’ prima o poi oppure ho perso le speranze?

  2. scusatemi io ho spedito una busta con posta prioritaria il giorno 20 gennaio 2010 e fino ad oggi non e ancora arrivata posso sapere se e mai possibile che non si possano rintracciare queste lettere? senò a che serve pagare di più se non c’è un minimo di garanzia. Grazie

  3. La posta prioritaria è una delle tante truffe ai danni del cittadino!!!
    E’ nata in contrapposizione della posta ordinaria. In teoria pagando una tariffa maggiorata rispetto a quella ordinaria ci si “garantiva” la consegna entro 24 ore (48 ore per alcune località). Oggi la posta ordinaria è ormai stata soppressa e la prioritaria ha sostituito in toto la corrispondenza base. Purtroppo però gli standard di qualità con cui è nata sono venuti drasticamente meno. Ormai le Poste non garantiscono più la consegna entro i tempi previsti, trattando come ordinaria la corrispondenza che continuano a chiamare “prioritaria”. L’assurdo è che la tariffa è rimasta maggiorata, pertanto continuiamo a pagare un francobollo “prioritario” per un servizio ORDINARIO!
    Non capisco come tutte le associazioni per la tutela del consumatore abbiano permesso, e permettano tutt’ora una così evidente truffa ai danni del cittadino!!!

  4. vorrei comunicare a tutti di non fidarsi di spedire una posta prioritaria perchè è una grande fregatura. grazie alla grande pubblicità ingannevole

  5. vorrei comunicare a tutti di non fidarsi di spedire una posta prioritaria perchè è una grande fregatura. grazie alla grande pubblicità ingannevole. no è la prima volta che lo scrivo, dopo una grande delusione per questo servizio.

  6. riguardo le buste imbottite che mi dite? io per la velocità non mi lamento in effetti ma non mi va giu il fatto che su 100 buste solo 70 buste spedite lo stesso giorno arrivano a destinazione! e le altre 30? il problema è che non si sa dove vadano a finire non lo sa nessuno! e non si può nemmeno riavere indietro,per quanto mi riguarda sto cominciando a pensare che i postini non si scomodino nemmeno di andare dal destinatario e buttano direttamente i pachetti nellìimmondizia! ma che lo fanno afare un servizio se poi è scadentissimo?? io ho perso un cell e 60 euro così,era la mia prima volte che spedivo,quindi h chiesto qualcosa d economico ,mai arrivati a destinazione dopo 4 mesi

  7. Dimenticavo i 2 pacchi non sono mai arrivati naturalmente….LADRI!

  8. @ Ivan:
    Hai perfettamente ragione, sono arrabbiato nero! una truffa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>