Dolci di Halloween: tombe al cioccolato

di Giada Aramu 3

Per tutti coloro che già stanno sfogliando i libri di cucina per prepararsi ad Halloween, ecco una ricetta tutta da gustare trovata sul web e riadattata da noi che potrete riproporre in casa per far rabbrividire amici e parenti. Le tombe al cioccolato, così abbiamo scelto di battezzare i piccoli ma scenografici dessert, possono essere proposte a casa con pochi passaggi. Vediamo, subito dopo il salto, come ottenere delle tombe spaventosamente buone.

Ingredienti: pepite di cioccolato (o, in alternativa del cioccolato sminuzzato), 50 grammi di cacao, 25 grammi di farina, mezzo litro di latte fresco, due tuorli d’uova, due cucchiai di zucchero, qualche biscotto per decorare la tomba e per il fondo.

Preparazione:
Sminuzzate il cioccolato con un robot da cucina fino a ridurlo in scaglie di cioccolato. Mettete il cioccolato in una ciotola e lasciatelo da parte. Ora occupatevi della vostra crema al cioccolato. Sbattete le uova con lo zucchero e il cacao, quando avrete reso omogeneo il tutto incorporate un po’ alla volta la farina e il latte. Ora che avete mescolato il tutto e avrete ottenuto una crema densa e omogenea, versate il tutto in un pentolino e cuocete la crema continuando a mescolare. Quando il composto inizierà ad addensarsi allora la vostra crema sarà pronta e potrete lasciarla raffreddare. Quando sarà fredda potrete inziare a preparare i vostri bicchierini. Sbriciolate qualche biscotto per il fondo e iniziate a versare della crema di cioccolato in ogni bicchiere. Quando avrete finito mettete il tutto in frigo: lasciate raffreddare per un paio di ore in frigorifero e, quando sarà diventata densa, versate qualche scaglia di cioccolato simulando la terra smessa a causa del sotterramento. Sulle scaglie mettete poi un piccolo fiore e un biscotto che simuli una lapide. Se il biscotto è troppo grosso, spezzatelo a metù e utilizzate l’altra estremità per il bicchiere di un altro ospite.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>