Contratto di locazione, basta un click

di Angela Gennaro Commenta

Quando si parla di risparmio di tempo – e di stress… Da oggi il contratto di locazione sbarca sul web. L’Agenzia delle Entrate annuncia, infatti, una nuova implementazione on line che faciliterà la vita di molti: Locazioni web.Un’iniziativa in ottica di virtualizzazione dei servizi e della pubblica amministrazione, che viene dopo un’iniziativa analoga per il modello Unico per le persone fisiche e l’F24.

Si potrà approfittare del nuovo servizio on line per evitare code e spostamenti già in occasione delle prossime scadenze di gennaio: i contribuenti potranno, infatti, registrare i contratti di locazione e pagare le relative imposte direttamente da casetta. Non servono più software particolari, né il modulo da scaricare. Il percorso è il seguente: dal sito dell’Agenzia delle Entrate si va sul menu Strumenti e da qui alla sezione Contratti di Locazione. Bisogna autenticarsi.

E con Pagamenti Registro Web, il contribuente potrà anche versare l’imposta di registro dei contratti di locazione pluriennali per le annualità successive alla prima, per le proroghe, le risoluzioni e le cessioni. Qui il comunicato stampa che annuncia i nuovi servizi. Speriamo che funzionino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>