Io vado al museo, ingresso gratuito il 3 marzo 2019

di Fabiana Commenta

Non si chiama più Domenica al Museo, ma di fatto l’iniziativa è simile: in occasione della prima domenica del mese, il 3 marzo, torna l’apertura gratuita di tutti i musei statali e le aree archeologiche del Paese. 

Sarà l’occasione perfetta per poter visitare gratuitamente tanti musei e tante bellezze dell’Italia: gli ingressi nei musei saranno a ingresso gratuito, ma con una serie di limitazioni, perché non include le visite a varie ed eventuali mostre. Il consiglio è sempre quello di contattare direttamente il museo scelto da visitare. 

L’ingresso gratuito di domenica 3 marzo coincide anche con l’ultimo appuntamento festivo e gratuito prima dell’estate come previsto dalla riforma introdotto da Ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli. 

Il Ministro ha annunciato 20 giorni gratuiti ogni anno per l’accesso ai musei, l’istituzione della “settimana dei musei” con ingresso gratuito per sette giorni l’anno (quest’anno dal 5 al 10 marzo), 8 giornate ticket free scelte dai direttori dei musei autonomi e dai poli regionali, 6 giornate gratuite in corrispondenza delle prime domeniche del mese, da ottobre a marzo. 

Particolare attenzione viene rivolta ai giovani di età compresa fra i 18 e i 25 anni e che potranno usufruire di un ticket da 2 euro per visitare un luogo della Cultura. Per prenotare la propria visita basta un click: è sufficiente collegarsi al sito del Ministero. (qui nel dettaglio). 

Anche in occasione del 3 marzo è possibile scegliere fra i 54 musei archeologici nazionali disseminati per l’Italia e speso anche ignorati e non adeguatamente ammirati e valorizzati.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>